Operaio muore schiacciato da un macchinario nei pressi degli impianti sul ghiacciaio Presena

Operaio muore schiacciato da un macchinario nei pressi degli impianti sul ghiacciaio Presena
Approfondimenti:
La Stampa INTERNO

Un'istruttoria è stata aperta dall'Unità operativa prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro (Uopsal) di Trento

Stava effettuando dei lavori di manutenzione sul tetto della stazione d'arrivo della cabinovia Paradiso-Presena a quota 2.500 metri. Infortunio sul lavoro mortale questa mattina sul ghiacciaio Presena.

Secondo le prime notizie, un operaio di 58 anni ha perso la vita rimanendo schiacciato da un macchinario nei pressi degli impianti di risalita. (La Stampa)

Su altre fonti

Un'istruttoria è stata aperta dall'Unità operativa prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro (Uopsal) di Trento La dinamica dell'incidente al vaglio dei Carabinieri Incidente sul lavoro, operaio muore sul ghiacciaio Presena Secondo le prime notizie l'uomo ha perso la vita rimanendo schiacciato da un macchinario nei pressi degli impianti di risalita. (Rai News)

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco, i sanitari del 118 con due elicotteri ma il trasporto all’ospedale S. È la nona vittima del lavoro in Trentino dall’inizio dell’anno. (Corriere della Sera)

Un'istruttoria è stata aperta dall'Unità operativa prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro (Uopsal) di Trento Trento, 14 settembre 2021 - Ennesimo incidente mortale sul lavoro. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Operaio di 58 anni morto sul Presena: schiacciato da una cabina degli impianti

Ora si cercherà di fare luce sulla dinamica di quanto accaduto e si proverà a capire se la tragedia sia stata conseguenza di un malore oppure di una distrazione. Drammatico incidente sul lavoro questa mattina (14 settembre) alla cabinovia Paradiso, che collega il passo del Tonale al ghiacciaio Presena. (la VOCE del TRENTINO)

Trento - Incidente mortale sul lavoro questa mattina sul ghiacciaio della Presena in Trentino. Il Tecnico di Centrale Operativa del Soccorso Alpino e Speleologico, con il Coordinatore dell`Area operativa Trentino occidentale, ha chiesto l`intervento dell`elicottero che ha verricellato sul posto il Tecnico di Elisoccorso con l`equipe medica (IL GIORNO)

La vittima è Giovanni Delpero, 58 anni, di Vermiglio. I rilievi sono stati effettuati dai carabinieri della stazione di Vermiglio. (Alto Adige)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr