Lozano sconfitto in finale di Concacaf Nations League: Messico ko con gli USA dopo i tempi supplementari

Lozano sconfitto in finale di Concacaf Nations League: Messico ko con gli USA dopo i tempi supplementari
CalcioNapoli24 SPORT

Hirving Lozano sconfitto in finale di Concacaf Nations League, il Messico è stato battuto dagli USA per 3-2 dopo i tempi supplementari.

Il Chucky era stato protagonista nel match di semifinale Messico-Costa Rica terminato 5-4 ai rigori, segnando il penalty nella serie finale.

A un minuto dalla fine dei supplementari rigore in favore del Messico, Guardado si fa parare il tiro da Horvath"

Si va ai tempi supplementari. (CalcioNapoli24)

Su altri media

Tra questi, Weston McKennie, autentico protagonista nella prima edizione della CONCAF Nations League, vinta dagli Stati Uniti contro il Messico. Non solo il momentaneo 2-2, siglato di testa sugli sviluppi di calcio, che ha condotto la partita oltre i 90 minuti. (Calciomercato.com)

La nazionale di Hirving Lozano, dopo una partita ricca di emozioni, è stata battuta ai supplementari dagli Stati Uniti, vincenti grazie ad un rigore trasformato dal capitano Pulisic al minuto 114’. (ilmattino.it)

Il gol che decide la finale lo ha segnato Pulisic al 114′ All’Empower Field at Mile High di Denver, pronti-via ed è stato subito ‘El Tricolor’ a portarsi in vantaggio al 2’ con l’obiettivo di mercato della Fiorentina, Jesus Corona che ha approfittato di un errore di McKenzie e con un gran sinistro da posizione ravvicinata non ha lasciato scampo a Steffen. (Fiorentina.it)

È giá Juventus-Napoli: rissa tra Lozano e McKennie

Il match nei tempi regolamentari si era concluso 2-2, con Lozano che aveva regalato a Lainez l'assist del momentaneo 2-1 prima del 2-2 firmato dallo Juventino McKennie Gli Stati Uniti, grazie ad un penalty realizzato da Pulisic al 114', hanno infatti battuto il Messico dell'attaccante del Napoli. (Tutto Napoli)

L'equilibrio si spezza al 79' quando Lainez, entrato in campo da appena un minuto, trova il gol: passaggio di Lozano, rientra sul sinistro e rete. Al 24' Mckenzie si fa perdonare trovando anche il raddoppio, ma la rete viene annullata per fuorigioco. (Corriere dello Sport.it)

Lozano-McKennie, attimi di tensione. Otto ammoniti è un dato che conferma la presenza di un forte nervosismo in campo, sfociato in alcuni episodi da evidenziare. La cronaca, come detto, è stata ricca di momenti di tensione, anche per i diversi penalty concessi nel corso dell’incontro. (SerieANews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr