Il momento in cui Donnarumma ha spaventato il Barcellona

Il momento in cui Donnarumma ha spaventato il Barcellona
SerieANews SPORT

Il centrocampista olandese voluto dal connazionale Koeman in Catalogna è stato vicinissimo al Barcellona, dopo essersi svincolato dal Liverpool.

Sono stati considerati, infatti, troppi 12 milioni di euro per assicurarsi la firma di un portiere seppur a parametro zero.

Il Barcellona ha abbandonato la corsa a Gigio Donnarumma dopo la richiesta di 12 milioni all’anno netti di stipendio. Secondo il quotidiano catalano ‘Mundo Deportivo’, il PSG non era la sua squadra pronta a lanciare l’assalto a Gigio Donnarumma. (SerieANews)

Ne parlano anche altre fonti

A metà luglio, infatti, i rossoneri hanno già speso la bellezza di 58 milioni di euro per isoli cartellini. Per raggiungere l'intesa, l'Inter punta ad un prestito con diritto di riscatto e l'inserimento di alcune contropartite. (Liberoquotidiano.it)

Donnarumma, il tentativo del Barcellona stroncato dalla richiesta d'ingaggio

Il quotidiano spagnolo Mundo Deportivo ha infatti raccontato del tentativo del Barcellona di ingaggiare il portiere azzurro, premiato miglior giocatore a Euro 2020. (Sportface.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr