Revocato lo sciopero di Amazon in occasione del Black Friday 2021

Sky Tg24 ECONOMIA

È stata infatti firmata l’ipotesi di accordo tra le imprese associate ad Assoespressi che effettuano le consegne per conto di Amazon Italia Transport e le sigle sindacali Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti.

L’accordo raggiunto prevede un miglioramento delle condizioni di lavoro e del trattamento economico, grazie al contratto di secondo livello.

Accordo trovato con i corrieri e stop alla protesta dei dipendenti che avrebbe di fatto bloccato il venerdì dei super sconti (26 novembre). (Sky Tg24)

Se ne è parlato anche su altri media

L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio. (BergamoNews)

"Condivisa ipotesi unitaria di accordo nazionale di secondo livello per tutte le imprese associate ad Assoespressi che effettuano le consegne per conto Amazon Italia Transport". "Molto qualificante - proseguono Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti - aver sancito il rispetto della normativa sulla privacy ed una corretta gestione dei dati. (La Repubblica)

Per il momento, i corrieri hanno smesso di scioperare per via delle nuove direttive. È stato concordato che le nuove ore che dovranno essere fatte saranno 42 settimanali, e non più 44 come prima (Android Italy)

Amazon, revocato sciopero del Black Friday

Raggiunto, nella notte, l'accordo con Assoespressi e anche nella bergamasca rientra l'allarme per l'agitazione proclamata dalle tre sigle sindacali per venerdì 26 novembre. I driver che consegnano per Amazon non incroceranno le braccia "salvando" uno dei giorni più caldi per l'e-commerce: il Black Friday. (Prima Treviglio)

SOCIALE. Incrementare le risorse e introdurre i livelli essenziali in vista della legge sulla non autosufficienza Sul palco anche Domenico Proietti, della segreteria nazionale Uil, Ignazio Ganga, della segreteria nazionale Cisl e Tania Scacchetti, della segreteria nazionale Cgil. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Viene introdotto il premio di risultato in ogni realtà aziendale del valore di 1100 euro anno e incrementata l’indennità di trasferta”. "Condivisa l'ipotesi unitaria di accordo nazionale di secondo livello per tutte le imprese associate ad Assoespressi che effettuano le consegne per conto Amazon Italia Transport" e "di conseguenza viene revocato lo sciopero, del 26 novembre, proclamato in occasione del Black Friday”. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr