amazon ha ammesso che a volte i suoi autisti sono costretti a fare pipi' nelle bottiglie

amazon ha ammesso che a volte i suoi autisti sono costretti a fare pipi' nelle bottiglie
Zazoom Blog ESTERI

Leggi su dagospia (Di lunedì 5 aprile 2021) Da www.tgcom24.mediaset.it pacchiha, dopo le accuse mossegli da un deputato del partito democratico Usa, che a, pur diin fretta nella consegna delle merci, . Advertising. actarus1070 : amazon ha ammesso che a volte i suoi autisti sono costretti a fare pipi' nelle bottiglie - max_ronchi : AMAZON HA AMMESSO CHE A VOLTE I SUOI AUTISTI SONO COSTRETTI A FARE PIPI' NELLE BOTTIGLIE - ponchomao : Dopo essersi opposti alle accuse ora hanno ammesso il loro errore, ma non sanno come porvi rimedio. (Zazoom Blog)

Ne parlano anche altri giornali

Amazon ammette: "A volte i nostri autisti fanno pipì nelle bottiglie" (Di lunedì 5 aprile 2021) Amazon ha chiesto scusa a un deputato del partito democratico americano Marc Pokan che ha accusato il colosso fondato a Jeff Bezos di costringere i suoi autisti a urinare nelle bottiglie di plastica pur di fare in fretta nella consegna delle merci. (Zazoom Blog)

Dopo aver respinto seccamente per settimane le affermazioni del membro del deputato del Wisconsin, la società alla fine ha ammesso la sua responsabilità, sottolineando come aver negato sia stato “un autogol“. (Ticinonews.ch)

"Costretti a farla nelle bottiglie, è vero". Sembava una provocazione socialista-comunista, quella del regista inglese Ken Loach che nel suo film Sorry We Missed You mostrava i dipendenti Amazon addetti alle consegne così stritolati fra ritmi di lavoro disumani da arrivare a urinare dentro le bottiglie. (Tiscali Notizie)

Amazon+ha+ammesso+che+i+propri+lavoratori+sono+costretti+a+urinare+nelle+bottiglie%E2%80%A6

Eh eh, cosa gli ho detto? Alla fine Amazon è costretta ad ammettere: "I nostri autisti fanno pipì nelle bottiglie" Il colosso aveva negato per settimane questa accusa, ma ha ammesso alla fine che negare l'evidenza è stato "un autogol". (Zazoom Blog)

Pare che non perdere tempo nel fare le consegne gli autisti Amazon sono costretti a fare pipì nelle bottiglie di plastica. Pocan aveva ribadito che pagare gli autisti Amazon 15 dollari l’ora non rendeva abbastanza dignitoso quel posto di lavoro se poi erano costretti a fare pipì nelle bottiglie di plastica (IlTarantino)

Se fosse vero, ha twittato l’azienda, “nessuno lavorerebbe per noi.”. (Bisognino). Amazon aveva letteralmente preso in giro il deputato statunitense Mark Pocan, che aveva sostenuto che i lavoratori dell’azienda, soprattutto i fattorini, PER GLI ORARI INUMANI IMPOSTI DALLA MULTINAZIONALE, SONO COSTRETTI A URINARE NELLE BOTTIGLIE PER RISPARMIARE TEMPO. (IlTrigno.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr