Gran Bretagna, il ministro dell'interno obbliga societa' a rendere noto “lista degli stranieri”

NEW YORK (WSI) – Prime conseguenze della Brexit sul mondo del lavoro britannico. Amber Rudd, ministero dell'Interno britannico, ha difeso oggi al congresso conservatore la sua proposta di obbligare le compagnie a rendere nota la percentuale dei loro ... Fonte: Wall Street Italia Wall Street Italia
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....