Coronavirus: come si è evoluto il Covid-19

Coronavirus: come si è evoluto il Covid-19
Wall Street Italia Wall Street Italia (Salute)

L’origine del nuovo Coronavirus. L’origine dell’epidemia di coronavirus in Cina è probabilmente un mercato della città di Wuhan in cui venivano venduti, oltre al pesce, anche pipistrelli, serpenti e altri animali selvatici.

Su altri giornali

Non si sa se diventerà un virus endemico come l'influenza o i raffreddori causati da altri coronavirus. Stime più accurate sarebbero possibili solo con test sierologici, che mostrerebbero la percentuale della popolazione già in possesso di anticorpi contro la SARS-CoV-2. (Euronews Italiano)

In base a un altro studio pubblicato a marzo sul Lancet, e condotto sempre a Wuhan, anche se non tutti i pazienti gravi con COVID-19 riportano danni cardiaci, tracce di lesioni al cuore sono emerse nel 59% dei deceduti (e solo nell'1% dei guariti). (Focus)

A pneumonia outbreak associated with a new coronavirus of probable bat origin. A doubt of multiple introduction of SARS-CoV-2 in Italy: a preliminaryoverview. (San Giovanni Rotondo Free)

Da cosa nasce la proposta. Il documento dettaglia un nuovo possibile metodo di campionamento dei casi positivi al virus, indicando i diversi step necessari, sia temporali, sia spaziali, sia operativi. Un diverso tipo di campionamento potrebbe servire per avere una stima più vicina possibile a quella reale dei positivi, scrivono gli statistici, e comprendere meglio le caratteristiche del nuovo coronavirus. (Wired.it)

Amazon solidale: ecco come aiuta l'Italia nella lotta contro SARS-Cov2. Amazon dona 3,5 milioni di Euro alla Protezione Civile e a organizzazioni no profit italiane per supportare la lotta contro il nuovo Coronavirus. (Lega Nerd)

Attualmente i soggetti positivi sono 57.521 (ieri erano 54.030; il conto sale a 74.386 — come detto sopra — se nel computo ci sono anche i morti e i guariti, conteggiando cioè tutte le persone che sono state trovate positive al virus dall’inizio dell’epidemia). (Meteo Puglia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.