Giovani, col nuovo decreto case di proprietà al costo di una stanza in affitto

Corriere della Sera ECONOMIA

Nonostante la lunga crisi pandemica, grazie agli incentivi, i giovani under 36 potranno progettare l’acquisto di una prima casa, di fascia intermedia, pagando di fatto solo le rate di mutuo.

Per supportare il nuovo Fondo di Garanzia Mutui Prima Casa lo Stato ha stanziato 290 milioni di euro per l’anno 2021 e 250 milioni di euro per il 2022.

Sono previste nuove agevolazioni sui mutui richiesti per importi non superiori ai 250 mila euro, dove lo Stato garantirà per l’80% della quota capitale della somma chiesta per l’acquisto. (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altri media

Si confermano le tendenze negative anche per questo taglio immobiliare per Milano (-7,1%), Verona (-4,4%), Bologna (-3,7%), Firenze (-2%) Case con 2 stanze. Per quanto riguarda le case con 2 stanze, gli aumenti maggiori per i canoni d’affitto si registrano sulle isole, con il podio formato da Enna (+57,9%), Olbia-Tempio (28,2%) e Oristano (22,2%). (idealista.it/news)

Il decreto Sostegni-Bis, post conversione in legge, prevede una disposizione volta a favorire la ricontrattazione dell’affitto del locale commerciale. Il locatario e il locatore di contratti di affitto di locale commerciale, sono chiamati a collaborare tra di loro in buona fede per rideterminare temporaneamente il canone di locazione per un periodo massimo di cinque mesi nel corso del 2021. (InvestireOggi.it)

Gli interessi sulla cauzione. Se non ci sono danni, il proprietario deve restituire la caparra con gli interessi Quali danni sono coperti dalla cauzione. L’inquilino non risponde dei danni dovuti al normale uso della cosa. (Proiezioni di Borsa)

L’elevata domanda di immobili in affitto per la stagione estiva ha determinato una buona domanda ad uso investimento che spesso si concentra nel centro storico della città Per un bilocale di 4 posti letto si spendono 1200-1500 € a giugno, 2000-2500 € a luglio, 2500-3000 € ad agosto, 1200-1500 € a settembre. (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr