Aeroporto "Canova" di Treviso: 3,2 milioni di passeggeri nel 2019

TrevisoToday TrevisoToday (Economia)

EasyJet, prima compagnia del Marco Polo per numero di passeggeri, e Volotea, entrambe basate a Venezia, hanno fortemente contribuito al raggiungimento dei nuovi risultati.

L’aeroporto di Brescia ha chiuso il 2019 con un saldo positivo rispetto al 2018, registrando una crescita dei volumi delle merci pari al +29,14%.

Su altri giornali

Il polo si conferma terzo a livello nazionale. Gli altri aeroporti del Nord est. Andando a guardare i dati del polo aeroportuale del Nord est, che include anche Treviso, Verona e Brescia, si scopre che nel 2019 hanno volato complessivamente 18.454.413 passeggeri, in crescita del 2,8% sull’anno precedente. (VeneziaToday)

Il polo si conferma terzo a livello nazionale. È un dato positivo ma inferiore alla rilevazione dell'anno scorso, che indicava un +7,8% del 2018 rispetto al 2017. (VeneziaToday)

Il piccolo paziente, che era appena atterrato, è in osservazione all'Angelo e i medici stanno effettuando gli esami clinici. Fortunatamente, allo stato «non si evidenzia alcuna correlazione con l'epidemia in atto in Cina», hanno fatto sapere dall'Ulss3 Serenissima. (VeneziaToday)

L’Aeroporto Marco Polo di Venezia, terzo gateway intercontinentale nazionale, ha chiuso il 2019 con 11.561.594 passeggeri, in incremento del +3,4% rispetto all’anno precedente, con una componente di traffico internazionale pari all’87%. (Aviomedia)

Venezia (Save) così traina tutto il Polo aeroportuale del Nordest, composto anche da Treviso (Aer Tre), Verona e Brescia (Catullo), che ha chiuso il 2019 con 18.454.413 passeggeri totali, in aumento del 2,8% sull'anno precedente, confermandosi il terzo sistema a livello nazionale. (Il Gazzettino)

Al Marco Polo di Venezia, invece, succede il contrario. In un anno l'aeroporto di Treviso ha perso quasi 55mila passeggeri. (Il Gazzettino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.