Mari italiani bollenti, è alto il rischio di eventi meteo estremi

Mari italiani bollenti, è alto il rischio di eventi meteo estremi
Approfondimenti:
Ilmeteo.net INTERNO

La presenza di mari molto caldi in superficie, con valori prossimi i +30°C, potrebbe favorire nelle prossime settimane l'avvento di eventi meteorologici estremi sulle nostre coste.

Tutta questa enorme quantità di “energia potenziale” accumulatasi negli ultimi mesi non per forza darà origine a fenomeni meteorologici estremi, come violente manifestazioni temporalesche o eventuali eventi alluvionali. (Ilmeteo.net)

Ne parlano anche altre testate

Mar Tirreno 'bollente' come ai Tropici: con 30 gradi di valore massimo (registrato al Sud, ed in particolare alle isole Eolie), ha infatti registrato temperature record. Con acque marine ad oltre 26,5°C è più probabile la formazione di Tropical Like Cyclones, piccoli uragani anche sul Mar Mediterraneo" (Tp24)

Intanto, il Mar Tirreno è 'bollente' come i Tropici, con 30 gradi di temperatura massima registrati nel meridione. Con acque marine ad oltre 26,5C è più probabile la formazione di Tropical Like Cyclones, piccoli uragani anche sul Mar Mediterraneo" (ilmessaggero.it)

La temperatura dei mari italiani che ha raggiunto punte di 29-30°C è una minaccia per lo sviluppo di uragani, una volta che il bel tempo finirà. Con acque marine ad oltre 26,5°C è più probabile la formazione di Tropical Like Cyclones, piccoli uragani anche sul Mar Mediterraneo». (La Sicilia)

Il Tirreno come i Tropici, il mare tocca i 30 gradi alle Eolie

I meteorologi avvertono: temperature così alte mettono l’Italia a rischio uragani, un fenomeno relativamente raro nel bacino del Mediterraneo. Valori fuori norma sono stati registrati anche nell’Adriatico e nel Mar Ligure, dove sono stati toccati i 27-28 gradi centigradi. (Open)

Con acque marine ad oltre 26,5°C è più probabile la formazione di Tropical Like Cyclones, piccoli uragani anche sul Mar Mediterraneo". Le temperature dei mari italiani, ricorda iLMeteo.it, hanno raggiunto i 10 gradi in più rispetto alle coste californiane. (La Provincia di Cremona e Crema)

Mar Tirreno bollente come i Tropici, con 30 gradi di temperatura massima registrati nel meridione. Con acque marine ad oltre 26,5°C è più probabile la formazione di Tropical Like Cyclones, piccoli uragani anche sul Mar Mediterraneo». (Giornale di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr