Omicidio a Voghera, i cittadini: “L’assessore? lo chiamavamo lo sceriffo”

Omicidio a Voghera, i cittadini: “L’assessore? lo chiamavamo lo sceriffo”
Altri dettagli:
LaPresse INTERNO

Qualcuno in piazza riferisce anche che durante le retate degli anni passati nella zona l’assessore “usciva sempre con la pistola”

Così, il giorno dopo l’uccisione di Youns El Bossettaoui in piazza Meardi a Voghera, il coordinatore di Buona Destra Voghera, Gianpiero Santamaria.

La criminalità a Voghera esiste, ma non è quella che ha incontrato ieri sera l’assessore Adriatici”.

A sparare è stato l’assessore alla sicurezza della città, leghista, Massimo Adriatici. (LaPresse)

Su altri giornali

Secondo il leader del Carroccio, Adriatici sarebbe stato “vittima di un’aggressione”, “ha risposto e accidentalmente è partito un colpo che purtroppo ha ucciso un cittadino straniero che, secondo quanto trapela, è già noto alle forze dell’ordine per violenze e atti osceni in luogo pubblico”. (LaPresse)

Difende l'assessore leghista Massimo Adiatrici della giunta del Comune di Voghera e racconta le costanti molestie subite dai commercianti di piazza Meardi da parte dell'uomo di 39 anni di origini marocchine ucciso da un colpo di pistola sparato al culmine di una lite nella serata di martedì. (Corriere TV)

Lite a Voghera, Salvini su Adriatici: "Ipotesi legittima difesa" Il leader della Lega Matteo Salvini è intervenuto sul caso di Massimo Adriatici, arrestato per aver sparato e ucciso un cittadino straniero. (Virgilio Notizie)

Spara e uccide uno straniero, arrestato assessore di Voghera. Lui: “Colpo partito per sbaglio” - L'Unione Sarda.it

A suo dire, era intervenuto perché El Bossettaoui stava infastidendo una ragazza Secondo quanto detto da Adriatici durante il primo interrogatorio, il colpo sarebbe partito per errore a causa di una spinta durante la lite; ha anche detto di aver chiamato la polizia prima di affrontare l’uomo. (Rolling Stone Italia)

Toni garantisti che tuttavia cozzano con le dichiarazioni del leader leghista a seguito di un episodio violento accaduto solo pochi giorni fa sempre in provincia di Pavia. (Open)

LA VERSIONE DI ADRIATICI – Uno spintone l'avrebbe fatto cadere per terra e in quel momento sarebbe partito un colpo, uno solo, ma fatale. Ovvero, la legittima difesa si configura se sparo per evitare che qualcuno spari a me, o non ci sono altro mezzi per metterlo in fuga ed evitare che rubi. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr