Bologna più compatto e con una rabbia diversa, Sinisa lo sta cambiando con intelligenza. Dominguez sugli scudi, Barrow va recuperato

Bologna più compatto e con una rabbia diversa, Sinisa lo sta cambiando con intelligenza. Dominguez sugli scudi, Barrow va recuperato
Zerocinquantuno.it SPORT

Tempo di Lettura: 2 minuti. Bologna-Hellas Verona 1-0: ecco le note liete e quelle dolenti in casa rossoblù relativamente al match disputato ieri al Dall’Ara.

Merita una menzione speciale anche Svanberg: non solo per il gol, che è la ciliegina sulla torta, ma per la gara davvero convincente dopo alcune uscite poco brillanti.

In generale mi piace la nuova linea di Sinisa, che anche solo con una buona parola in conferenza cerca di coccolare tutti. (Zerocinquantuno.it)

Su altre fonti

Non vedo un problema di fase difensiva, ma un poco attaccamento al risultato" Ma non è una certa novità visto che quando ero alla Roma l'ho proposta anche contro il Barcellona in fase d'impostazione. (Fantacalcio ®)

Partenza shock invece per Di Francesco, ancora a 0 punti dopo tre giornate. Reazione del Verona al 44': palla sulla fascia per Faraoni che crossa bene per Simeone che sfiora il palo di testa (Tuttosport)

Nel postpartita, ha parlato l’allenatore dei rossoblù Sinisa Mihajlovic ai microfoni di ‘Sky Sport’: “E’ una delle vittorie più belle da quando sono qui. Il Verona non ha avuto più le palle scoperte che gli avevamo lasciato nel primo tempo, siamo rimasti più alti e diventati più pericolosi (CalcioMercato.it)

Bologna-Verona, Mihajlovic: "Partita vinta con gli attributi, una delle più belle". VIDEO

L'Hellas così no ha avuto più le palle scoperte che gli abbiamo lasciato nel primo tempo. Sulla vittoria col Verona. "Rispetto allo scorso anno abbiamo cambiato modo di difendere nella nostra metà campo. (Fantacalcio ®)

Vogliamo stare nella parte sinistra della classifica e per riuscirci occorre difendere meglio, tutti insieme, poi un gol siamo sempre capaci di farlo, anche se le energie spese ci possono togliere un po’ di lucidità». (Zerocinquantuno.it)

La sua squadra mantiene la porta inviolata per la seconda partita consecutiva e dopo tre giornate raggiunge quota 7 punti in classifica. E' un Sinisa Mihajlovic orgoglioso, quello che si presenta ai microfoni di Sky Sport al termine di Bologna-Verona (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr