Boom di tamponi in farmacia, ma non in tutta Italia: in alcune regioni prenotazioni fino a dicembre

La Stampa INTERNO

E dipende anche dalle zone geografiche dove si e' vaccinato di piu' o di meno

I non vaccinati ricorrono a uno o piu' tamponi a settimana, ma la situazione non e' omogenea e in Italia l'incremento di prenotazioni e' a macchia di leopardo.

Manca poco allo scoccare dell'obbligo di Green Pass per i lavoratori italiani.

(La Stampa)

Ne parlano anche altri media

«I giorni in cui è attesa una affluenza maggiore sono il lunedì, il mercoledì e sabato: ovvero i giorni in cui i non vaccinati avranno bisogno di rinnovare il green pass per andare al lavoro Si stima che potrebbero essere poco meno di 3 milioni i lavoratori non vaccinati che per accedere al luogo di lavoro dovranno ottenere il Green Pass attraverso un tampone rapido o molecolare. (Centropagina)

Tamponi gratis: l’obbligo di Green pass per tutti i lavoratori entra in vigore venerdì 15 ottobre. Condividi su. (Termometro Politico)

Intanto, continua la corsa ai tamponi, ed è utile dare qualche dato di ieri, fornito proprio dalla piattaforma governativa. Ipotizzando che i 4-5 milioni di lavoratori siano tutti maggiorenni, nei prossimi mesi questa categoria incrementerà di 60-75 milioni di euro in test antigenici rapidi validi per l’emissione del lasciapassare. (La mia città NEWS)

Salernonotizie.it è il primo portale online completamente gratuito di Salerno e provincia. Ogni giorno notizie, curiosità, cronaca, sport e rubriche su Salerno, Napoli, Benevento, Avellino e Caserta. Milioni di news dalla Campania per tenerti sempre aggiornato in modo chiaro e veloce, un occhio vigile sui fatti della tua città (Salernonotizie.it)

Oppure, anche a Ferrara Tua, così come nelle altre aziende,ci sarà qualcuno costretto a fare il tampone ogni due giorni "Lavorare per mesi e mesi, dovendosi sottoporre ai tamponi ogni due giorni – è la chiosa – rischia di diventare davvero pesante. (il Resto del Carlino)

Anche la Ducati ha deciso di scendere in campo in aiuto dei propri dipendenti. Le altre aziende. Tra le altre aziende che hanno deciso di pagare il tampone ai propri dipendenti è stato Piquadro (News Mondo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr