Omicidio di Sammommè, calcolatore e pronto a mentire. Afzal, da soccoritore a killer

Pistoia, 9 ottobre 2016 - Una rosa appesa al cancello della casa di Lamiae e Jamal. Un segno di vicinanza del paese a quel marito che si è visto strappare la moglie nel modo più atroce. Tradito dal suo amico, da colui che quella maledetta sera aveva ... Fonte: La Nazione La Nazione
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....