Bancomat, fregatura in arrivo nel 2022 | Cosa succederà quando andremo a fare i prelievi

LettoQuotidiano ECONOMIA

Nel 2022 cosa dovremmo aspettarci?

Insieme alla nuova soglia voluta dal governo Draghi, potrebbe arrivare un cambiamento nel sistema delle commissioni per i prelievi Bancomat.

Non solo: gli utenti potranno conoscere la cifra della commissione solo al momento dell’autorizzazione della richiesta di contanti

Prelievo Bancomat: cosa potrebbe succedere nel 2022?

In base alla richiesta, ciascun istituto di credito potrà decidere autonomamente quale somma addebitare per ogni prelievo Bancomat. (LettoQuotidiano)

Ne parlano anche altri media

Con l’abbassamento della soglia del contante fino a 1.000 euro per i prelievi, il Governo intende contrastare l’evasione fiscale. Per capire cosa potrebbe cambiare nel 2022, occorre ricordare come funziona attualmente il prelievo al Bancomat (GameGurus)

E’ l’obiettivo di un programma di cambiamento delle regole proposte da Bancomat SpA all’Antitrust che dovrà esprimersi. Tuttavia, l’amministratore di Bancomat non esclude che si possa avere il parere anche prima. (Consumatore.com)

Altrimenti, sulla tassa conto corrente sui prelievi Bancomat dal 2022, l’Agenzia delle Entrate può presumere che si tratti di investimenti e/o pagamenti in nero. Tassa conto corrente sui prelievi Bancomat dal 2022, ecco cosa c’è di vero e di cosa si tratta. (InvestireOggi.it)

Per i prelievi verso i bancomat del proprio istituto resterà tutto uguale, ossia saranno sempre gratuiti. Lo stesso amministratore delegato di Bancomat SpA, Zollo, ha confermato al giornale.it che si potrà prelevare presso altri esercenti come tabaccai, benzinai e supermercati. (Consumatore.com)

Eppure quasi nessuno sa a chi vanno le commissioni che si pagano quando si preleva da sportello di altra banca. Perché sostanzialmente la banca ha tutto l’interesse ad avere pochi bancomat per intascare un maggior numero di commissioni. (iLoveTrading)

Molti utenti hanno notato un nuovo simbolo per quanto concerne il prelievo bancomat. Sono molti gli utenti, inoltre, che hanno notato un nuovo simbolo che ha destato non solo curiosità ma d’altro canto anche qualche preoccupazione. (Consumatore.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr