Spread oggi 29 settembre 2022, com’è il differenziale tra Bund e Btp

Radio Roma ECONOMIA

Come procede, oggi, lo Spread? E i principali titoli di Borsa? Come sta andando il noto differenziale tra Bund e Btp nella giornata odierna, 29 settembre 2022? E nel contempo, come stanno rispondendo ai segnali economici e finanziari i principali listini e le principali Borse europee, a iniziare da quella di Milano? Ecco la situazione in tempo reale e anche un quadro completo di ciò che è successo intorno allo spread negli ultimi giorni. (Radio Roma)

La notizia riportata su altri giornali

Ecco la situazione in tempo reale e anche un quadro completo di ciò che è successo intorno allo spread negli ultimi giorni. (Radio Roma)

MILANO, 04 OTT - Prosegue anche oggi il calo dei rendimenti sui titoli di Stato dell'Eurozona, con il Btp italiano maglia rosa tra i titoli del Vecchio Continente. In flessione di 5 punti base anche lo spread con il Bund tedesco, che scende a 226 punti base. (Tiscali Notizie)

Premessa per chi, guardando ai BTP e a Piazza Affari, è tentato di parlare subito di attacco dei mercati contro l’Italia di Giorgia Meloni: il sentiment è negativo ovunque, con le vendite che si abbattono sull’azionario e sui bond. (Finanzaonline.com)

In flessione di 5 punti base anche lo spread con il Bund tedesco, che scende a 226 punti base. Il rendimento del nostro decennale scende di 15 punti base al 4,07%, ai minimi dallo scorso 22 settembre, consolidando il forte calo segnato ieri, quando aveva ceduto ben 27 punti base. (La Sicilia)

Nelle ultime ore la paura di strette monetarie più aggressive da parte della Fed di Jerome Powell, volte a riportare il tasso di inflazione Usa all’obiettivo del 2%, ha fatto balzare i tassi dei Treasuries Usa a 10 anni alla soglia del 4% per la prima volta dal 2010. (Finanzaonline.com)

Il rendimento sul decennale italiano ha superato stamattina, 28 settembre, il 4,90%, scendendo leggermente al 4,85% e registrando l’aumento maggiore dal 2013. Lo spread Btp-Bund torna ad allargarsi, toccando quota 258 punti base prima di rallentare a 254, ai massimi dalla primavera del 2020. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr