Commissario alla sanità della Calabria: scelto Narciso Mostarda, Direttore Generale della Asl Rm 6

ilmamilio.it - L'informazione dei Castelli romani INTERNO

Dopo Il valzer degli addii, da Cotticelli a Gaudio, passando per Zuccatelli, il premier Giuseppe Conte e il ministro della Salute Roberto Speranza hanno chiuso l’accordo sul nome del medico laziale che dirige la Asl Roma 6 dal 2016.

(attualità) - Terminata la ricerca di chi dovrà gestire la sanità della regione. ilmamilio.it. Il nuovo commissario della sanità calabrese sarà Narciso Mostarda.

Mancherebbe ancora l'ufficialità della nomina, di cui starebbe discutendo in questi minuti il Consiglio dei Ministri. (ilmamilio.it - L'informazione dei Castelli romani)

Ne parlano anche altre testate

Gradito al segretario del Pd, Nicola Zingaretti, Mostarda non dispiace al centrodestra calabrese. Dopo Il valzer degli addii, da Cotticelli a Gaudio, passando per Zuccatelli, il premier Giuseppe Conte e il ministro della Salute Roberto Speranza sono orientati a chiudere l’accordo sul nome del medico laziale che dirige la Asl Roma 6. (Soverato Web)

Il lavoro sui nomi è proseguito nelle ore che hanno preceduto il Cdm ma il nodo non è ancora sciolto Non è ancora detto che arrivi questa sera la nomina del nuovo commissario alla Sanità in Calabria. (LaC news24)

Mancherebbe ancora l'ufficialità della nomina, di cui starebbe discutendo in questi minuti il Consiglio dei Ministri. Dopo Il valzer degli addii, da Cotticelli a Gaudio, passando per Zuccatelli, il premier Giuseppe Conte e il ministro della Salute Roberto Speranza hanno chiuso l’accordo sul nome del medico laziale che dirige la Asl Roma 6 dal 2016. (ilmamilio.it - L'informazione dei Castelli romani)

La decisione è stata presa nel corso del consiglio dei ministri iniziato alle 18. Secondo quanto anticipato dal Corriere della Sera la scelta del Governo sarebbe ricaduta sul nome del medico laziale che dirige la Asl Roma 6. (Il Lametino)

COSENZA – Il nome nuovo scelto dal Governo per la carica di commissario ad Acta della sanità calabrese è quello di Narciso Mostarda. Il nome di Mostarda è stato proposto dal ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ed ha avuto l’ok di Speranza. (Quotidiano online)

Il lavoro sui nomi è proseguito nelle ore che hanno preceduto il Cdm ma il nodo non è ancora sciolto: al momento la scelta sarebbe ristretta ai profili di Narciso Mostarda e di Varratta. C’è anche il nome del prefetto Luigi Varratta sul tavolo del Consiglio dei ministri, come possibile commissario alla sanità in Calabria (Calabria News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr