Vasto: "A Vasto entro Natale aprirà un McDrive, 42 nuovi posti di lavoro" Foto e video

Vasto: A Vasto entro Natale aprirà un McDrive, 42 nuovi posti di lavoro Foto e video
Vasto Web ECONOMIA

Una nuova importante attività imprenditoriale, che crede nello sviluppo di Vasto e verrà realizzata in un’area in continua crescita”

Grazie alla nota catena di ristorazione informale, 42 persone avranno la possibilità di trovare occupazione.

Presentato oggi in Comune, alla presenza del Sindaco Francesco Menna, il progetto di apertura del nuovo ristorante McDonald’s di Vasto, che sarà attivo entro la fine dell’anno in via Harris; una nuova struttura per la quale si cercano 42 persone. (Vasto Web)

La notizia riportata su altri media

Il progetto, per un investimento di 3 milioni di euro, è stato presentato questa mattina in Municipio. Il sindaco Francesco Menna ha espresso l'apprezzamento per l'investimento avviato sottolineando come "la realizzazione del nuovo McDonald's permetterà di riqualificare urbanisticamente un'area che, in passato, è stata caratterizzata da degrado e una serie di problematiche di sicurezza" (Zonalocale)

Grazie alla nota catena di ristorazione informale, 42 persone avranno la possibilità di trovare occupazione. L’Amministrazione comunale esprime grande soddisfazione per la scelta di McDonald’s che ha voluto a Vasto l’apertura di un altro ristorante. (www.noixvoi24.it)

McDonald's cambia sede con nuovo ristorante a Vasto: 42 posti di lavoro

L’Amministrazione comunale - si evidenzia in una nota diramata da palazzo di città - esprime grande soddisfazione per la scelta di McDonald’s che ha voluto a Vasto l’apertura di un altro ristorante. Una nuova importante attività imprenditoriale, che crede nello sviluppo di Vasto e verrà realizzata in un’area in continua crescita. (Histonium.net)

Grazie alla nota catena di ristorazione informale, 42 persone avranno la possibilità di trovare occupazione. Una nuova importante attività imprenditoriale, che crede nello sviluppo di Vasto e verrà realizzata in un’area in continua crescita” (Primonumero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr