Ufficiale! Da lunedì Piemonte in ZONA BIANCA. Ecco le regole

Ufficiale! Da lunedì Piemonte in ZONA BIANCA. Ecco le regole
Prima Biella INTERNO

“Da LUNEDÌ 14 GIUGNO - scrive ancora- il PIEMONTE diventa ZONA BIANCA!

Piemonte zona bianca. “AMICI, FINALMENTE IN ZONA BIANCA!”.

In zona bianca i bar e i ristoranti sono aperti senza limitazioni di orario, anche alla sera e anche al chiuso

Così l’assessore regionale allo sport, Fabrizio Ricca, annuncia sui social la notizia che molti biellesi e piemontesi aspettavano: il Piemonte diventa zona bianca. (Prima Biella)

Ne parlano anche altre testate

Anche in zona bianca ci sono comunque limitazioni. L’indice di incidenza è di 23 su 100mila, è la terza settimana che vengono confermati buoni dati di questo tipo». (La Provincia Pavese)

a casa di amici e parenti. E’ consentito andare a far visita a parenti o amici, restando all’interno della stessa zona, senza limiti di orario o nel numero di persone che si spostano. . 🔊 Ascolta l'audio. (News Rimini)

Ad annunciarlo è stato il ministro della Salute Roberto Speranza, all'inizio della conferenza stampa di aggiornamento sulla campagna vaccinale. "Finita questa conferenza stampa tornerò al ministero e firmerò una nuova ordinanza, come ogni venerdì. (FoggiaToday)

Coronavirus, è ufficiale: dal 14 giugno il Piemonte passa in zona bianca

Con questa tendenza, da lunedì 21 giugno passeranno in zona bianca le restanti regioni, tra cui la Sicilia, che venerdì scorso aveva già un’incidenza a 40, sotto il tetto di 50 positivi necessario per il cambio. (RagusaNews)

(Qui il calcolo sui dati di regione Lombardia di Vittorio Nicoletta) Con una media di soli 23 nuovi tamponi positivi settimanali ogni 100mila abitanti la Lombardia consolida ulteriormente l’andamento positivo dei propri indicatori sull’impatto della pandemia nella regione. (varesenews.it)

Lo ha annunciato nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 11 giugno, il presidente della Regione Alberto Cirio. Ma non vuol dire che non dobbiamo più stare attenti (NovaraToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr