Vaccino anti-covid insieme a quello influenzale: c'è il via libera

Vaccino anti-covid insieme a quello influenzale: c'è il via libera
Today.it SALUTE

E "poiché le fasce d'età adulta alle quali viene" tradizionalmente "raccomandata la vaccinazione contro l'influenza stagionale sono anche a rischio di sviluppare Covid grave", per il Sage "la somministrazione contemporanea di un vaccino antinfluenzale inattivato e di qualsiasi vaccino Covid-19 autorizzato dall'Oms per l'uso di emergenza è accettabile e massimizzerà l'assorbimento di entrambi i vaccini". (Today.it)

Su altre testate

L’Italia non conquista il primato assoluto delle immunizzazioni: a livello mondiale, il Paese che ha vaccinato di più con ciclo completo è il Portogallo. “Adesso in Italia abbiamo una percentuale di vaccinati molto alta e quindi finalmente siamo riusciti a mettere il Covid nel recinto. (L'HuffPost)

Sono in tutto 168.000 persone (esclusi gli immunodepressi, che sono stati i primi a partire con la terza dose). Anche in questo caso le convocazioni dovranno tenere conto del fatto che siano passati almeno 180 giorni tra seconda e terza dose (Prima Chivasso)

Lunedì 11 Ottobre 2021, 19:16 - Ultimo aggiornamento: 19:29. «Evidenze» pur «limitate sulla co-somministrazione di vaccini influenzali stagionali inattivati ​​con vaccini Covid-19 non hanno mostrato un aumento degli eventi avversi», indica il Sage dopo l'ultima riunione. (ilmessaggero.it)

Nessuno sa quanti sono i lavoratori non vaccinati

“La campagna vaccinale anti-influenzale è stata sempre importante, lo è ancora di più quest’anno ai tempi del Covid-19“, ha spiegato Alberto Cirio. Dal 14 ottobre si partirà con gli Over 80, circa 150 mila persone, poi verranno vaccinate altre categorie. (Radiogold)

Se questi farmaci fossero permessi, il vaccino Covid non sarebbe nemmeno qualificato per l’uso di emergenza. Come sottolineato da Schadt, l’impiegato della Johnson & Johnson ripreso da ProjectVeritas, la campagna di vaccinazione di massa non riguarda la salute pubblica, ma la politica e il denaro (Come Don Chisciotte)

Nessuno sa quanti sono i lavoratori non vaccinati. Dal 15 ottobre al 31 dicembre il possesso del green pass – che si ottiene dopo essere stati vaccinati contro la Covid-19, con un test negativo o l’avvenuta guarigione – diventerà obbligatorio per i lavoratori pubblici e privati. (Pagella Politica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr