Pistoia, in piazza Gavinana la Giornata Mondiale della Vista - Reportpistoia

Pistoia, in piazza Gavinana la Giornata Mondiale della Vista - Reportpistoia
Report Pistoia SALUTE

Sensibilizzare e prevenire sono come sempre le parole chiave della manifestazione che quest’anno affronterà, tra gli altri, anche i temi della telemedicina in oftalmologia e delle sue concrete possibilità di attuazione per lo sviluppo della prevenzione e della riabilitazione visiva.

– Giovedì 14 ottobre si celebra la Giornata Mondiale della Vista 2021, nata diciassette anni fa con l’obiettivo di istituire una ricorrenza per richiamare l’attenzione di tutti: istituzioni, cittadinanza, autorità politiche e amministrative sull’importanza del bene prezioso della vista e sulla necessità di tutelarla e prendersene cura in ogni fase della vita. (Report Pistoia)

Su altri media

L’unità mobile oculistica "Vistamobile" sarà dunque presente nella giornata di oggi con i medici specialistici a bordo dalle 10 alle 12 e dalle 14,30 alle 16,30, nel piazzale antistante il Monoblocco. (LA NAZIONE)

Nella mattinata del 14 verranno eseguite 15 visite gratuite ad adolescenti e cittadini svantaggiati della città di Catania Non è casuale la scelta del 14 ottobre poiché si celebra la Giornata Mondiale della Vista promossa dall’Agenzia Internazionale Della Prevenzione Onlus con il suo presidente Mario Barbuto. (CataniaToday)

Il dato arriva da UICI-Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Liguria che oggi, nella giornata internazionale della vista, ha voluto fare il punto in sala Trasparenza di Regione Liguria sulle attività di prevenzione e di informazione verso la popolazione alla presenza dell’assessore regionale alle politiche sociali Ilaria Cavo. (Liguria 24)

Giornata mondiale della vista, in Liguria 5mila persone con patologie gravi - Liguria24

“Oggi è la giornata mondiale della vista e per noi è una giornata importante – ha spiegato il vicesindaco di Genova Massimo Nicolò -. E Regione Liguria ha messo in campo progetti mirati come lo sportello informativo creato assieme per l’organizzazione di attività ricreative e di socializzazione e poi la formazione preventiva in campo oftalmologico. (Cronaca4)

Dopo i 40 anni l'indicazione è di fare una visita ogni due anni. È questo il focus della Giornata Mondiale della Vista, che ricorre il 14 ottobre di ogni anno e che è promossa dall'Organizzazione Mondiale della Sanità e dall'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità. (Il Sole 24 ORE)

Sono circa 5mila le persone che oggi in Liguria sono ipovedenti o non vedenti. Il dato arriva da UICI-Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Liguria che oggi, nella Giornata Internazionale della vista, ha voluto fare il punto in sala Trasparenza di Regione Liguria sulle attività di prevenzione e di informazione verso la popolazione alla presenza dell’assessore regionale alle Politiche Sociali Ilaria Cavo. (Liguria 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr