Vaccini Lazio, via agli open junior: già pronti oltre 100 pediatri

Vaccini Lazio, via agli open junior: già pronti oltre 100 pediatri
Approfondimenti:
ilmessaggero.it INTERNO

Nella battaglia contro il Covid fanno il loro ingresso ufficiale i “junior open day” ma i pediatri - che hanno sottoscritto l’accordo con la Regione appena qualche giorno fa - sono pronti a vaccinare i propri mutuati negli ambulatori dal 15 giugno.

Il farmaco destinato ai giovanissimi tra i 12 e i 16 anni è il Pfizer.

Al momento degli oltre 650 professionisti convenzionati con le Asl di tutta la Regione hanno dato la loro disponibilità alla campagna vaccinale un centinaio di camici bianchi. (ilmessaggero.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La campagna vaccinale nel Lazio procede. Sono state superare le 3 milioni e 900 mila incoculazioni e nella giornata di ieri 9 giugno sono state somministrate 68.031 dosi di vaccini. (RomaToday)

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale. Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. (Il Fatto Quotidiano)

Nel Lazio circa 225mila persone con meno di 60 anni hanno ricevuto il vaccino AstraZeneca e sono in attesa di ricevere la seconda dose. Ricordiamo che il Lazio è una delle regioni italiane che ha più utilizzato il vaccino AstraZeneca sugli under 60. (Fanpage.it)

AstraZeneca, nel Lazio sospeso Open Week over 18. D'Amato: «Auspichiamo decisioni chiare»

Su questo vaccino siamo in attesa delle determinazioni, che auspichiamo siano nette, tempestive, chiare e inequivocabili. Ripeto, queste sono tutte questioni che è giusto affrontare, ma è giusto affrontarle dopo una decisione chiara, chiara, chiara che devono assumere Cts e ministero della Salute. (Fanpage.it)

"Fin dall’inizio della diffusione di Sars-Cov2 - spiega l’assessore - ci siamo chiesti come comunicare ai cittadini nel modo più semplice e completo possibile La sinergia con i canali social istituzionali di Asl, Aziende ospedaliere, IRCCS e Policlinici Universitari del nostro sistema sanitario regionale ha rappresentato il vero punto di forza”. (Quotidiano Sanità)

Così l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato, durante una conferenza stampa per l'avvio delle prenotazioni online del vaccino anti-Covid dai medici di medicina generale Lo ha detto l'assessore alla sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato nel corso di una conferenza stampa. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr