Misterioso boom di casi a Melbourne, e così ritorna il lockdown

Misterioso boom di casi a Melbourne, e così ritorna il lockdown
Ticinonline Ticinonline (Esteri)

A solo una persona per nucleo familiare potrà uscire per fare la spesa.

La decisione di istituire il lockdown è arrivata dopo che, nel fine settimana, si sono verificati 671 nuovi casi (il totale è di 11'557 per tutto lo Stato, quasi tutti a Melbourne).

Ne parlano anche altre testate

Il premier dello stato di Victoria, lo stato australiano più colpito dalla pandemia, ha dichiarato lo stato di calamità per via di nuovi picchi di contagio a Melbourne e in altre zone a partire da domenica sera. (Euronews Italiano)

Lo ha affermato la ministra dei Trasporti Paola De Micheli, intervenendo ad Agorà su Rai tre a proposito della decisione di mantenere il riempimento parziale sui treni. e Micheli: il sistema dei trasporti italiano è il più protetto al mondo. (Il Sole 24 ORE)

In totale nel solo stato i casi sono stati, ad oggi, 11,557, le vittime 123. Per capire la portata della decisione, basti pensare che le nozze erano state sempre consentite fino ad oggi. (Il Messaggero)

Il numero assoluto è basso, ma i 78 contagiati fatti registrare nelle ultime 24 ore bastano per costringere la Grecia a porre nuovi divieti. Negli Stati Uniti per il quinto giorno consecutivo si sono superati i 60.000 nuovi contagiati, con più di mille morti (155 mila le vittime totali). (La Stampa)

Covid, nuovo lockdown a Melbourne. La decisione è più che altro preventiva, considerando i quasi 18.000 positivi totali nell’intera nazione e le ‘sole’ 208 vittime. Inoltre solo una persona per nucleo famigliare potrà uscire per fare la spesa e tra l’altro appena una volta al giorno. (Inews24)

Le nuove regole contro il Coronavirus: coprifuoco a Melbourne. Da questa sera Melbourne passerà anche alla fase 4 con regole più severe per limitare la circolazione delle persone e limitare la diffusione del Coronavirus in città. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr