Il nuovo acquisto della Lazio si presenta cantando «Bella ciao». E tifosi non l’hanno presa bene – Il video

Il nuovo acquisto della Lazio si presenta cantando «Bella ciao». E tifosi non l’hanno presa bene – Il video
Per saperne di più:
Open SPORT

La canzone partigiana ormai diventata popolare in tutto il mondo però non sembra essere stata gradita da diversi tifosi della Lazio.

Per tradizione dello spogliatoio della Lazio, i nuovi arrivati si presentano alla squadra cantando una canzone.

Hysaj ha scelto di cantare “Bella ciao” davanti ai suoi compagni ed è stato ripreso da Luis Alberto che ha poi pubblicato il video sui social (poi rimosso). (Open)

Ne parlano anche altre fonti

Elsed Hysaj protagonista sui social in negativo dal ritiro della Lazio ad Auronzo: il terzino canta ‘Bella Ciao’ e fa infuriare i tifosi. Battesimo ‘social’ da dimenticare per Elseid Hysaj in biancoceleste. (CalcioMercato.it)

Alla fine Luis Alberto ha rimosso il video dai social La scena è stata postata sui social da Luis Alberto, ma il video non è stato gradito da alcuni supporter della Lazio, la cui tifoseria è nota per le posizione di estrema destra, che hanno insultato il nuovo acquisto. (Corriere TV)

Insomma, la prima lezione per Hysaj è arrivata ancor prima di scendere in campo E le reazioni sono state a dir poco violente: "Magari si spacca tutto" si legge tra gli altri commenti "Se cantavi l’inno della Roma era meglio". (Today.it)

Elseid Hysaj e gli aberranti insulti di alcuni laziali: “Magari si spacca tutto”

(@perchetendenza) July 18, 2021. . CALCIOMERCATO NAPOLI/ Il punto sulle situazioni di Insigne e Koulibaly Nella passata stagione Elseid Hysaj ha collezionato con la maglia del Napoli 29 apparizioni complessive tra campionato e coppe varie, impreziosite pure da tre assist vincenti forniti ai suoi compagni. (Il Sussidiario.net)

Donnarumma salva la giornata. A salvarci dal ridicolo è stato ancora una volta, lui, Gigio Donnarumma, con una prestazione e un post su Instagram da far crollare le quotazioni del povero Hysaj, eroe antifa del giorno. (Tempi.it)

Una tavolata, un telefonino e un po' di sano karaoke come rito di iniziazione al nuovo ambiente e ai nuovi compagni. Così alcuni hanno preferito, una volta sentite le note della canzone suddetta, insultare pesantemente il terzino albanese con ingiurie del tipo «Magari si spacca tutto» (CalcioNapoli1926.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr