Capanna contro il ddl Zan: aggiunge reati, non diritti

Capanna contro il ddl Zan: aggiunge reati, non diritti
Corriere della Sera INTERNO

«La politica con la P maiuscola, l’arte che risolve i problemi e progetta il futuro, non c’è più

«Tutti sanno che c’è un’ampia normativa in vigore che condanna tutti i soprusi, le prevaricazioni contro l’altro sesso.

E se la sinistra di Mario Capanna fosse oggi in Parlamento come si comporterebbe sul ddl Zan?

Alla fine il ddl Zan supererà la prova del Senato?

«Si tratta di un progetto di legge che crea nuovi reati. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri media

(LaPresse) - L'annuncio era arrivato una settimana fa, oggi è uscita 'We are the people', inno ufficiale degli Europei di calcio al via l'11 giugno in dodici città del Vecchio Continente, firmato da Martin Garrix insieme a Bono e The Edge degli U2. (La7)

Ddl Zan, Francesca Pascale: "Mi sbattezzo, questa Chiesa omofoba mi ha deluso. E punta il dito contro Forza Italia: "Copiare la Lega non conviene, tanto vale votare l'originale" (la Repubblica)

Ddl Zan, oggi la sfida degli emendamenti. Ma si profila il voto a settembre

Ma Massimiliano Romeo, capogruppo della Lega al Senato, avverte: "Se si dialoga, la Lega è pronta a ritirare gran parte degli emendamenti presentati. Intanto, sono stati presentati più di mille emendamenti, 672 solo dalla Lega. (la Repubblica)

Letta scelga il confronto e il dialogo, altrimenti la legge non verrà mai approvata», taglia corto il segretario del partito di via Bellerio In casa dem, dove si conferma l’obiettivo di non cambiare il ddl, la fiducia però è nulla. (Avvenire)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr