Pagelle Atalanta Venezia: Muriel con classe, Miranchuk opaco - VOTI

Pagelle Atalanta Venezia: Muriel con classe, Miranchuk opaco - VOTI
Calcio News 24 SPORT

Ascolta la versione audio dell'articolo. I top e flop e i voti ai protagonisti del match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia 2021/22: pagelle Atalanta Venezia. Le pagelle dei protagonisti del match tra Atalanta e Venezia, valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia 2021/2022.

VENEZIA (3-5-2): Lezzerini 6.5; Ampadu 6, Svoboda 5.5, Caldara 6; Crnigoj 6 (54′ Mazzocchi 5.5), Tessmann 6, Fiordilino 5.5 (77′ Peretz sv), Kiyine 6 (62′ Heymans 5.5), Molinaro 5.5 (46′ Schnegg 6); Johnsen 5.5, Okereke 5.5 (46′ Henry 6). (Calcio News 24)

Se ne è parlato anche su altre testate

Scalvini 6: prima assoluta da titolare, si fa vedere con la zucca sugli angoli e poi slava la porta dal piattone di Kiyine, di testa sventa altre sfere. de Roon 6: fa il suo dovere, servirà di più domenica con l'Inter). (Calciomercato.com)

Continueremo a lottare e a crederci per mettere in campo tutto quello che abbiamo" Nessuno ha mai promesso alla piazza che sarebbe stato un campionato facile e che ci sarebbe stata una salvezza a mani basse. (Tuttosport)

Nel prossimo turno la 'Dea' affronterà la vincente di Napoli e Fiorentina in programma domani alle ore 18 Nella ripresa i nerazzurri hanno l'occasione per raddoppiare con un destro di Pezzella che si stampa sul palo e all'87' in contropiede chiudono la partita grazie a una rete di Mehle. (La Stampa)

Coppa Italia, Venezia polemico su Twitter per il gol di Muriel

E anche il Gewiss, che in questa stagione è stato avaro di soddisfazioni, ha sorriso alla Dea. "Pensiamo a partita dopo partita. (Il Posticipo)

I ragazzi di Zanetti diventano pericolosi anche al 53' con un tiro deviato da Henry, ma Musso protegge bene la porta. I nerazzurri sono in controllo della partita ma il Venezia non molla e sfiora ancora il pari al 68' con una scivolata di Henry. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Dopo il match l'ex arbitro Graziano Cesari ha commentato così l'episodio del gol di Muriel nello studio post-partita su Italia 1: "Subito dopo aver segnato Muriel non esulta e guarda per terra, poi guarda gli arbitri. (Sport Mediaset)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr