Frustate “democratiche”: Biden respinge i migranti

Il Fatto Quotidiano INTERNO

Al confine tra Texas e Messico l’arrivo di 15 mila illegali scatena la polizia a cavallo.

La Casa Bianca ordina l’inchiesta, ma è l’ennesimo imbarazzo per Sleepy Joe. L’avesse fatto la polizia di frontiera a cavallo di Donald Trump, le grida di scandalo sarebbero state altissime.

Invece, l’ha fatto la polizia a cavallo del Texas – ‘trumpiana’ a prescindere – ora che presidente è Joe Biden: il coro di condanna c’è, la […]

Anche perché il magnate presidente avrebbe probabilmente elogiato i suoi agenti. (Il Fatto Quotidiano)

Ne parlano anche altre fonti

In fondo alla classifica Paesi come il Camerun, dove poco più dell’1% della popolazione ha ricevuto almeno una dose Attualmente nel mondo sono circa 6 miliardi le dosi di vaccino somministrate, grazie alle quali circa 2,5 miliardi di persone sono pienamente vaccinate, il 33% della popolazione mondiale. (laRegione)

L'annuncio del presidente è giunto a margine dei lavori dell'Assemblea Generale dell'Onu: gli Stati Uniti stanzieranno inoltre più di 350 milioni di dollari per aiutare a distribuire vaccini in tutto il mondo, nei Paesi più poveri. (leggo.it)

Inoltre, il presidente ha annunciato lo stanziamento di 370 milioni di dollari per aiutare le campagne vaccinali in tutto il mondo. Secondo le stime di Our World in Data, oggi il 43,5% della popolazione internazionale ha ricevuto almeno una dose di vaccino. (L'HuffPost)

Senza contare lo stop dei negoziati sulla riforma della polizia, la cosiddetta legge Floyd, che potrebbe allontanare dal presidente gran parte dell’elettorato afroamericano. Secondo i numeri di Gallup la popolarità della vicepresidente Kamala Harris è invece al 49% (Corriere del Ticino)

E se questo succede oggi in America con un presidente democratico, non è certo un esempio di rispetto per la "dignità umana" Il problema è anche di immagine, il rischio per l’amministrazione democratica è di essere accostati con le politiche muscolari del predecessore Donald Trump (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Gli Stati Uniti hanno già propagandato questa vertice da lungo tempo, descrivendolo come “il più grande vertice di capi di stato per affrontare l’epidemia”. A livello globale, gli Usa sono il paese che ha affrontato nel modo peggiore l’epidemia di Covid-19. (Radio Cina Internazionale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr