Abbasanta. Tragedia durante un’esercitazione di tiro: poliziotto ucciso da un colpo partito accidentalmente dall’arma di un collega

Abbasanta. Tragedia durante un’esercitazione di tiro: poliziotto ucciso da un colpo partito accidentalmente dall’arma di un collega
Cronache Nuoresi INTERNO

Aveva 48 anni ed era originario di Agrigento, Sergio Di Loreto, ferito a morte nel primo pomeriggio “da un colpo di pistola partito accidentalmente dall’arma di un collega” durante un’esercitazioni di tiro presso il Caip di Abbasanta.

Da poco era tornato nella sua città natale e in questo periodo stava frequentando il corso di aggiornamento scorte.

Scattato l’allarme, sul posto è giunta velocemente l’eliambulanza, ma per lui non c’è stato nulla da fare

A darne notizia il Sindacato Poliziotti in una nota. (Cronache Nuoresi)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Era arrivato in Sardegna per partecipare a un corso di aggiornamento al Centro di Addestramento della polizia. La tragedia è avvenuta poco dopo le 13 ma la dinamica esatta dell'accaduto non è ancora chiara (Fanpage)

Di Loreto, normalmente in servizio alla questura di Agrigento, si trovava in Sardegna per un corso di aggiornamento scorte al Caip di Abbasanta. – Tragedia in un poligono di tiro a Soddì (Oristano), dove un poliziotto agrigentino è morto durante esercitazione colpito da un proiettile. (Live Sicilia)

La vittima aveva lavorato a lungo a Roma, al Reparto scorte della Questura e poi dell'Ispettorato Viminale, e da poco era tornato nella sua Agrigento, all'ufficio automezzi E' stato ferito a un fianco nella tarda mattinata di oggi da un colpo partito accidentalmente dall'arma di un collega. (Adnkronos)

Parte un colpo, poliziotto ucciso in esercitazione a Oristano

La vittima aveva lavorato a lungo a Roma, al Reparto scorte della Questura e poi dell'Ispettorato Viminale, e da poco era tornato nella sua Agrigento, all'ufficio automezzi. La vittima si chiamava Sergio Di Loreto, era assistente capo coordinatore della questura di Agrigento e aveva 48 anni. (Giornale di Sicilia)

Al poligono e’ arrivato anche il questore di Oristano, Giuseppe Giardina, e il magistrato di turno Secondo una prima ricostruzione l’agente sarebbe stato raggiunto all’addome da un colpo di pistola partito accidentalmente da un collega che stava pulendo l’arma. (Grandangolo Agrigento)

Si tratta di Sergio Di Loreto che sarebbe stato raggiunto, accidentalmente, all'addome da un colpo partito dalla pistola di un collega. Un agente è morto oggi durante un'esercitazione di tiro al poligono di Soddì, in provincia di Oristano, raggiunto da un colpo partito accidentalmente da un'arma. (Leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr