Ibrahimovic: “Ogni mattina sento dolori ovunque. Zero problemi, soffrire è fare colazione”

Ibrahimovic: “Ogni mattina sento dolori ovunque. Zero problemi, soffrire è fare colazione”
SOS Fanta SPORT

Ma molti non capiscono la sofferenza perché la nuova generazione, con tutti i mezzi che ha, deve fare poco per ottenere qualcosa.

Oggi al Milan vedo i compagni più giovani assumersi responsabilità: è la mia felicità”

Non ho problemi a soffrire, per me è come fare colazione.

Al contrario, la generazione precedente doveva fare molto per ottenere un po’, e sono fiero di farne parte.

“Ogni mattina mi sveglio e ho dolore ovunque, ma finché ho degli obiettivi, finché ho l’adrenalina, io vado avanti”. (SOS Fanta)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr