UniCredit divisa tra Russia e Svizzera, dove guarderà Orcel? Da Investing.com

Investing.com ECONOMIA

Quale che sia la prossima strada di Gae Aulenti, Orcel ha preso il posto di Mustier grazie al proprio pedigree sulle fusioni bancarie, e dopo la batosta del Monte dei Paschi (MI: ), è difficile pensare che un'importante operazione di M&A non sia all'orizzonte

Per questo, scrive Bloomberg, l'Ad Andrea Orcel avrebbe puntato gli occhi su Otkritie Bank, un istituto di credito russo nazionalizzato nel 2017 che ha molto in comune con Rocca Salimbeni. (Investing.com)

Su altre fonti

Secondo quanto riportato da Bloomberg, Unicredit in Russia punterebbe all’acquisizione di Otkritie Bank, settimo istituto di credito del Paese secondo Banki.ru (ottavo secondo altre rilevazioni). Unicredit, acquisizione in Russia? (Finanza Report)

Dopo il salvataggio da parte della banca centrale russa nel 2017, l'istituto di credito è in rapida crescita, molto profittevole e vanta un Cda con una vasta esperienza. Il consiglio di amministrazione è diversificato e i componenti vantano dottorati di ricerca ed esperienza in aziende russe di prim'ordine. (Yahoo Eurosport IT)

Il Rote (return on tangible equity) della banca è di circa il 19%, rispetto a un più modesto 8% di coefficiente sottostante detenuto da UniCredit. Il consiglio di amministrazione è diversificato e i componenti vantano dottorati di ricerca ed esperienza in aziende russe di prim’ordine. (FX Empire Italy)

Otkritie è la settima banca russa più grande, con oltre 3,3 trilioni di rubli ($ 44 miliardi) di attività, secondo Banki.ru. Unicredit, analisti cauti su possibile operazione. Non solo il mercato, ma anche gli analisti mostrano un atteggiamento cauto nei confronti di un’espansione della banca italiana in Russia (Wall Street Italia)

)- starebbe puntando su una banca ancora controllata, al momento, dalla Banca centrale russa, capitanata tra l’altro dall’ex ministro delle Finanze russo Mikhail Zadornov. Otkritie Bank viene definita banca russa ex-zombie, appena resuscitata, pronta a lanciare una operazione di Ipo (Finanzaonline.com)

Sulla base dei dati dei primi nove mesi, dicono gli analisti di Equita, Otkritie ha asset per 45 mld (circa il 5% degli asset di Unicredit) e un patrimonio netto di 6,5 mld. Preoccupano le dimensioni e il clima geopolitico (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 12 gen - Unicredit in coda al listino milanese, con le indiscrezioni sull'interesse per la banca russa Otkritie Bank che stanno pesando sugli umori. (Borsa Italiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr