La Berta di Firenze, il volto della Chiesa di Santa Maria Maggiore

La Berta di Firenze, il volto della Chiesa di Santa Maria Maggiore
Informazione Oggi INTERNO

Sconosciuta la sua origine, come anche il perché di questo nome, La Berta e la sua storia sono avvolte nel mistero.

Chi si reca a Firenze a visitare la Chiesa di Santa Maria Maggiore non può fare a meno di chiedersi chi sia La Berta.

Anzi, per essere più precisi, il volto di pietra della ragazza è collocato nella facciata di sinistra ed è ben visibile quando vi si passeggia accanto.

La seconda storia, meno magica e più religiosa. (Informazione Oggi)

Su altre fonti

Ecco le previsioni per il prossimo triennio: dove le case costeranno di più Mutui facili e voglia di cambiare casa spingono l'immobiliare: oltre 700mila transazioni, picco dal 2007. (La Repubblica)

Ma a trainare la domanda è il mercato delle seconde case, legato a chi, straniero o italiano, cerca un “affaccio” in laguna per i periodi di vacanza Nei primi sei mesi del 2021, rispetto allo stesso periodo del 2020, nella città storica le compravendite salgono del 33% e aumentano anche i prezzi. (la Nuova di Venezia)

I prezzi degli immobili a Milano sono in continua crescita e sembra che il mercato immobiliare della città stia riacquistando, più degli altri, attrattiva e vitalità tornando ai livelli del 2019. Per questo motivo è possibile notare uno trasferimento dell’interesse per abitazioni in zone suburbane, rispetto a quelle del centro. (inItalia)

I prezzi delle case a Milano non si fermano più (cresceranno anche nel 2022). E le periferie sono «centrali»

Questo il bilancio che emerge dal terzo Osservatorio sul Mercato Immobiliare 2021 di Nomisma Nel corso della seconda parte del 2021, il mercato immobiliare bolognese conferma il ritorno sul trend di crescita interrotto nel corso del 2020 dalla pandemia. (Il Resto del Carlino)

– “Quando il mercato immobiliare si rimette in moto una delle variabili che ne è influenzata è la scontistica media, ossia quanto viene ribassato il prezzo di richiesta della proprietà durante la trattativa che porta poi alla compravendita finale. (L'Opinionista)

Quattro mesi per chiudere una compravendita. Milano è sempre più la locomotiva immobiliare del Paese. Le previsioni sul 2022 Le previsioni raccolte da Nomisma presso gli operatori prospettano per i prossimi sei mesi stabilità delle transazioni e aumento ulteriore dei prezzi. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr