Bollette, ARERA: aumento elettricità contenuto a +59% il prossimo trimestre, evitato il raddoppio dei prezzi

Finanza Repubblica INTERNO

L'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) ha annunciato un aumento del 59% del prezzo di riferimento dell’energia elettrica per la famiglia tipo in tutela. Con un intervento straordinario, ritenuto necessario per le condizioni di eccezionale gravità della situazione, l’ARERA limita l’aumento dei prezzi dell’energia elettrica per le famiglie ancora in tutela e, pur rimanendo su livelli molto alti, evita il raddoppio, si legge nella nota dell'Autorità. (Finanza Repubblica)

Se ne è parlato anche su altre testate

Intervento che si somma a quelli del governo, pur non essendo in grado di limitare gli aumenti, ha ridotto al +59% l’aumento del prezzo di riferimento dell’energia elettrica per la famiglia tipo in tutela, rende noto l'Autorità in una nota. (Tiscali Notizie)

Gli aggiornamenti odierni di Arera, infatti, riguardano solo l’energia elettrica per il prossimo trimestre. Come di consueto l’Autorità per l’Energia ha aggiornato le tariffe per il prossimo trimestre: da ottobre ci sarà però un’importante novità. (Valledaostaglocal.it)

Le operazioni, nello specifico, consisteranno nel relamping degli impianti di pubblica illuminazione in varie strade comunali, traducendosi nella sostituzione dei tradizionali corpi illuminanti, con una conversione a LED delle lampade obsolete. (Caserta Web)

Interventi straordinari, dell’Arera, al quarto trimestre 2022 che vengono sommati sommati a quelli già effettuati dal Governo, gli aumenti sono stati ridotti al +59%. “Saranno aumenti significativi, su prezzi già insostenibili da imprese e famiglie”, spiega sempre Ricci. (Informazione Nazionale )

Sono in arrivo prezzi mai visti prima per le bolletta della luce degli italiani. E questo indipendentemente dalla percentuale di aumento, perché la percentuale si applica su prezzi già molto alti. (Italia Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr