La Repubblica: "Eriksen, Perisic e Handanovic, la svolta dell'Inter passa da loro"

La Repubblica: Eriksen, Perisic e Handanovic, la svolta dell'Inter passa da loro
TUTTO mercato WEB SPORT

La Repubblica: "Eriksen, Perisic e Handanovic, la svolta dell'Inter passa da loro". vedi letture. La Repubblica in edicola questa mattina dedica uno spazio ai nerazzurri con il titolo seguente: "Eriksen, Perisic e Handanovic, la svolta dell'Inter passa da loro".

Il primo ha imparato a giocare a tutta fascia, l'altro ha tolto pressione a Brozovic.

La crisi seguita al Covid e il collasso del calciomercato hanno trattenuto a Milano Perisic ed Eriksen con i due che si sono rivelati fondamentali. (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altri media

Spiega la rosea: "Da Inter-Benevento, Ivan è diventato invece il pupillo mancino di Conte, l’esterno titolare per la corsa scudetto. Quel 30 gennaio come uno spartiacque: prima il croato creava 1,6 occasioni a gara, da allora si è arrampicato a 2,1 (fcinter1908)

Ascoltiamo le dichiarazioni di Di Caro sulle due squadre meneghine, e non solo, nel video della redazione di ‘GazzettaTV‘ (Pianeta Milan)

"Questo Perisic impetuoso nasce da un patto di sangue: come per Eriksen, il giocatore ha “capito” Conte, ma Conte ha “capito” il giocatore, abbandonando ogni prigione ideologica sul ruolo - sottolinea la Gazzetta dello Sport -. (Fcinternews.it)

Sconcerti: «Inter da studiare, Conte gioca col 3-3-4! Eriksen atipico»

Marco Amelia ex portiere rossonero dal 2010 al 2014 ci dice la sua sul momento del Milan. Il Milan, sconfitto nel derby, vede l’Inter scappare a +4 e la Juventus, con una partita da recuperare, potenzialmente a -1. (La Gazzetta dello Sport)

L’esterno croato, come ricordato benissimo questa mattina dal Corriere della Sera, ha rivalorizzato la corsia di sinistra che fino a metà stagione aveva visto alternarsi sia l’ex Bayern Monaco che Ashley Young con prestazioni appena sufficienti. (passioneinter.com)

La costruzione tattica di Antonio Conte è la più importante, gioca con un 3-3-4 L’Inter va studiata attentamente. (Inter-News.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr