;

Tredicenne ricattata con foto osé tenta il suicidio, la lettera ai genitori: «Mi dispiace non essere la figlia che volevate»

Tredicenne ricattata con foto osé tenta il suicidio, la lettera ai genitori: «Mi dispiace non essere la figlia che volevate»
Il Messaggero Il Messaggero
(Sezione: Interno) «Cari genitori, mi dispiace tanto che non abbiate avuto la figlia che volevate ma questo l’ho fatto perché mi hanno minacciata. Scusate tantissimo, vi voglio tanto bene»....
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti