Dagli esterni a un nuovo attaccante: i colpi Tricolore richiesti da Inzaghi

Dagli esterni a un nuovo attaccante: i colpi Tricolore richiesti da Inzaghi
Per saperne di più:
passioneinter.com SPORT

Il tecnico nerazzurro ha fatto delle richieste esplicite di mercato per confermare lo Scudetto. Alessio Murgida. Inzaghi ha scelto il difficile.

Inzaghi è pronto a sfidare i "mostri della panchina", il cammino per la seconda stella è stato segnato

Fare i conti con il "fantasma" di uno come Conte sarà un ulteriore ostacolo per l'ex Lazio che, per questo, ha richiesto alla dirigenza tre colpi per il Tricolore. (passioneinter.com)

Ne parlano anche altre testate

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Inter, sgarbo alla Juve per Locatelli | Scambio saltato. LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Inter, assalto a Barella e Juventus ko | Triplo colpo! (Calcio mercato web)

La sfida amichevole è stata trasmessa da Sky, che ha mandato in onda il match nella serata di sabato 17 luglio 2021. La sfida è stata seguita da 125.000 persone (con uno share dello 0,9%) che hanno visto all’opera il nuovo allenatore per la prima volta in stagione. (Calcio e Finanza)

Secondo il Corriere dello Sport, il primo nome sulle lista resta quello dell'olandese Dumfries, ma la proposta di prestito con diritto di riscatto non convince il Psv. E se per Zappacosta il Chelsea ha chiesto 12 milioni più bonus, si scalda sempre più la pista che porta a Nandez (ma anche qui c'è da lavorare sulla formula). (Fcinternews.it)

CdS – Fasce: Dumfries il preferito, smentite su Dest. La situazione

I bluagrana, infatti, stanno pensando ai movimenti in uscita per alleggerire il monte stipendi, con Sergiño Dest destinato a lasciare il Camp Nou al pari di Clement Lenglet e Samuel Umtiti. Secondo i colleghi catalani, la pista che porta alla statunitense è percorribile per i nerazzurri. (Fcinternews.it)

Subito qualche grana, come il complicato rinnovo di due big. Il centrocampista croato vorrebbe uno stipendio importante, da sei milioni di euro all'anno (troppi per le casse nerazzurre) (Sportal)

Il calciatore punta a una maglia da titolare in nerazzurro e a una chiamata da parte dell’Italia. Dimarco, tornato a disposizione dell’Inter dopo l’esperienza al Verona – dove ha fatto molto bene -, sarà valutato da Inzaghi nel corso del pre-campionato. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr