Il Milan e la 10: da Boban a Honda, Brahim Diaz è il settimo degli anni 2000

Il Milan e la 10: da Boban a Honda, Brahim Diaz è il settimo degli anni 2000
Approfondimenti:
Calciomercato.com SPORT

Brahim Diaz torna al Milan, in prestito biennale, dopo una stagione in rossoneri in cui è stato decisivo per la qualificazione alla Champions League.

Dal 2000, Brahim Diaz è il settimo numero 10 rossonero dopo Zvonimir Boban, Manuel Rui Costa, Clarence Seedorf, Kevin-Prince Boateng, Keisuke Honda e Hakan Calhanoglu

Con la 21 nel 2020/21, dopo l’addio di Calhanoglu lo spagnolo ha deciso di prendersi la maglia numero 10. (Calciomercato.com)

Ne parlano anche altri media

Accordo col Real Madrid: prestito biennale con diritto di riscatto. Ora è ufficiale: Brahim Diaz rimane al Milan. Diaz avrà la maglia numero 10, lasciata libera da Hakan Çalhanoğlu, passato ai cugini dell’Inter. (LaPresse)

Lo spagnolo vestirà la 10. Inizia la seconda avventura di Brahim Diaz in rossonero. Il calciatore si lega al Club rossonero fino al 30 giugno 2023. (Europa Calcio)

Calciomercato Milan, Brahim Diaz firma fino al 2023 | UFFICIALE

LEGGI ANCHE > > > > > > Calciomercato Juventus, ritorno di fiamma per la mediana | I dettagli. LEGGI ANCHE > > > > > > Calciomercato Milan, incontro a breve | Si punta alla firma immediata. Brahim Diaz ancora rossonero | Il comunicato UFFICIALE. (Calciomercatonews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr