Covid, in Piemonte via libera ai vaccini anche nella fascia 12-19 anni

Sky Tg24 ECONOMIA

Da lunedì 26 luglio i giovani in regione potranno farsi vaccinare con accesso diretto, anche senza pre-adesione, nei centri elencati sul sito della Regione.

L’ufficialità è arrivata con una nota dell'assessorato alla Sanità.

"Dal momento che il vaccino attualmente autorizzato per la fascia 12-18 anni è Pfizer - si legge - ed Ema (l'Agenzia europea per i medicinali) ha approvato pochi giorni fa anche l'uso del vaccino Moderna per la fascia 12-17 anni, prima di recarsi presso un hub è importante verificare che sia in fase di somministrazione quel giorno uno dei vaccini autorizzati per l'età interessata"

I minorenni dovranno essere accompagnati da un genitore o da un tutore munito di autocertificazione di responsabilità genitoriale e consenso alla vaccinazione. (Sky Tg24 )

Ne parlano anche altri giornali

Si continua sulla falsariga degli ultimi giorni per quanto riguarda il coronavirus in Piemonte. Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 4.651.245 dosi (di cui 2.002.521 come seconde), corrispondenti al 95,7% di 4.858. (TorinoToday)

Dei 97 nuovi casi gli asintomatici sono 42 (43,3%). I DECESSI RESTANO 11.699. Nessun decesso di persona positiva al test del Covid-19 è stato comunicato dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte. (Quotidiano Piemontese)

L’appello invece è a chi non ha ancora aderito, perché è fondamentale lo faccia in fretta affinché ogni sforzo messo in campo finora non sia stato vano”. Il totale comprende le 45.630 dosi arrivate ieri nell’ambito della fornitura straordinaria che il presidente Alberto Cirio aveva ottenuto nei giorni scorsi dalla struttura commissariale (Radiogold)

I tamponi diagnostici finora processati sono 5.809.123 (+24.198 rispetto a ieri), di cui 1.863.962 risultati negativi. Il totale rimane quindi 11.699 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.566 Alessandria, 713 Asti, 433 Biella, 1.454 Cuneo, 944 Novara, 5. (LaVoceDiAsti.it)

Oggi l’unità di crisi della Regione ha comunicato 161 nuovi casi di persone risultate positive, pari allo 0,7% di 24.198 tamponi eseguiti; gli asintomatici sono 53 (32,9%). (TorinoToday)

In quest’ultimo caso non sarà necessario cancellare la prenotazione/adesione, in quanto sarà il sistema a farlo in automatico dopo l’avvenuta vaccinazione. Da domani accesso diretto negli hub per la fascia 12-19 anni. (Cuneodice.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr