Dl sostegno, cartelle esattoriali stop fino al 30 aprile, ma le notifiche ripartono subito

Sputnik Italia ECONOMIA

Il decreto non c’è ancora, cioè il cosiddetto Dl sostegno, ma è probabile che tra le altre misure già annunciate contenga anche lo stop alla riscossione delle cartelle esattoriali fino al 30 aprile 2021.

La bozza, vista dall'Ansa, del decreto Sostegno dovrebbe includere anche le scadenze per le rate della rottamazione e del saldo e stralcio.

Lo stralcio universale. Il Dl Sostegno potrebbe anche contenere lo stralcio di tutte le cartelle ricevute dai contribuenti italiani tra il 2000 e il 2015. (Sputnik Italia)

La notizia riportata su altri giornali

Nel decreto sostegno potrebbe rientrare lo stralcio di tutte le cartelle ricevute tra il 2000 e il 2015: nella bozza del decreto la misura compare, senza però che venga specificato l'importo delle cartelle prese in considerazione. (Giornale di Montesilvano)

La bozza preliminare del decreto Sostegno, secondo le notizie fornite dall'Ansa, è di 26 articoli e ancora in via di definizione. Il documento, di una cinquantina di pagine, spazia dalla misure per il lavoro, compresi i congedi parentali, alle cartelle, fino a risorse aggiuntive per il Trasporto locale. (Notizie - MSN Italia)

DL sostegno e pace fiscale, stralcio per multe e bolli auto non pagati? Si prevede la cancellazione delle cartelle ma non si conosce il tetto dell’importo. (Mondopalermo.it)

Le simulazioni anche sulle Cartelle esattoriali da 50mila euro Quanto allo stralcio, nella bozza del Decreto la misura compare, senza però che venga specificato l’importo delle Cartelle . (Zazoom Blog)

Nel decreto Sostegno anche indennizzi per 11 miliardi (Di sabato 6 marzo 2021) ROMA Per gli indennizzi, o sostegni come li ha ribattezzati il governo, sono in arrivo quasi 11 miliardi di euro. Leggi su ilmattino (Di sabato 6 marzo 2021) ROMA Per gli, o sostegni come li ha ribattezzati il governo, sono in arrivo quasi 11di euro. (Zazoom Blog)

Nelle prime ipotesi circolate si prevedeva la cancellazione delle cartelle fino a 5mila euro relative al periodo 2000-2015. Come conseguenza di questo stralcio, quindi, ci sarebbe anche la possibilità di non pagare le multe e i bolli auto relativi a quegli anni (BlogSicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr