Anche il magistrato ed economista Salvatore Tutino rinuncia all’assessorato e spiega perché. Alt di Grillo ai pentastellati: basta chiacchiere su Roma

REDAZIONE – Anche l’economista e magistrato della Corte dei Conti, Salvatore Tutino, da più parti indicato come possibile nuovo assessore al Bilancio al Comune d Roma, rinuncia all’incarico che gli era stato proposto dal sindaco Virginia Raggi. “Mi tiro indietro – ha detto parlando all’Ansa – perché sono da... Fonte: altroquotidiano.it altroquotidiano.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....