Anagni, assalito dalle vespe muore sul tetto di casa per shock anafilattico: Alberto Fontana lascia moglie e due figli

Anagni, assalito dalle vespe muore sul tetto di casa per shock anafilattico: Alberto Fontana lascia moglie e due figli
leggo.it INTERNO

E' morto a causa dello shock anafilattico provocato dalla puntura dell'insetto.

A causa dello shock anafilattico i soccorritori hanno dovuto utilizzare il defibrillatore, ma dopo circa un'ora il cuore di Alberto Fontana ha smesso di battere.

La causa della morte è stata l'arresto cardiocircolatorio dovuto proprio allo shock anafilattico provocato dal veleno dell'insetto.

Anche la donna, nel 2018, fu punta da una vespa e il conseguente shock anafilattico la portò alla morte

Alberto Fontana è morto dopo essere stato punto da una vespa. (leggo.it)

La notizia riportata su altri media

Gli insetti avrebbero quindi, come capita in questi casi, reagito per proteggere il nido, aggredendo Alberto Fontana e pungendolo in diversi punti del corpo. È morto così ieri mattina nella città dei papi Alberto Fontana, 52 anni, residente in contrada Osteria della Fontana, nella parte bassa di Anagni, nei pressi della via Casilina. (ilmessaggero.it)

È morto a causa dello shock anafilattico provocato dalla puntura dell'insetto. Il 52 enne stava sistemando un pannello fotovoltaico sul tetto, quando è stato attaccato da uno sciame di vespe e per Alberto Fontana non c'è stato nulla da fare. (ilmattino.it)

Zingarofalo, persona conosciuta e stimata ad Oria, lascia la moglie e tre figli A causa dello shock anafilattico è stato necessari l'utilizzo di un defibrillatore, ma dopo circa un'ora il cuore del 50enne ha smesso di battere. (ROMA on line)

Ucciso da uno Sciame di Vespe - frosinone italia, frosinone, notizie

Una domenica di tristezza in cui un uomo, Alberto Fontana di 52 anni ha perso la vita dopo essere stato punto da dei vespidi. In una tragica ricorrenza la città di Anagni proprio tre anni fa aveva pianto la scomparsa di Anna Maria Ascenzi che era deceduta in circostanze molto simili a quelle dello sfortunato Alberto. (FrosinoneToday)

I funerali si sono tenuti quest’oggi nella chiesa di San Giuseppe Lavoratore. Anagni piange la scomparsa di Alberto Fontana, classe 1969, padre di due ragazzi, venuto a mancare domenica dopo essere stato punto da alcuni imenotteri. (Sky Tg24 )

Molto probabilmente il 52enne deve aver disturbato il nido dei temibili insetti che hanno reagito pungendolo in più parti. La tragedia si è consumata ieri in un’abitazione ubicata a Osteria della Fontana nella parte bassa della città di Anagni (Frosinone Web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr