Eolico offshore, Severini presenta il progetto di Civitavecchia: “Ci sono fondi già pronti ad investire”

TRC Giornale ECONOMIA

L’ingegnere ha risposto anche alle domande sul reperimento delle risorse necessarie alla realizzazione del progetto.

Ci sono fondi che si occupano di rinnovabili molto attenti allo sviluppo di progetti come questo

“Le fasi di sviluppo del progetto sono abbastanza complesse – spiega Severini – perché richiedono la verifica di tanti parametri, di tipo ambientale, geologico e geotecnico.

Si tratta di un progetto da 270 MegaWatt con un costo che si aggira intorno agli 800 milioni di euro, la cui realizzazione è prevista con fondi privati. (TRC Giornale)

La notizia riportata su altri giornali

Salento, un parco eolico in mare: 4mila posti di lavoro per costruirlo. (La Repubblica)

Leggi anche Eolico offshore a stelle e strisce: 30 GW entro il 2030 negli USA. Oltre ad essere il più grande parco eolico galleggiante del mondo, Kincardine vanta anche un secondo primato: utilizza le turbine eoliche più potenti mai installate su piattaforme galleggianti. (Rinnovabili)

Dai risultati pubblicati sulla rivista scientifica Climate, emerge infatti che un'accelerazione dello sviluppo dell'energia eolica sarebbe la strategia "più logica e conveniente" per attuare la Transizione ecologica (La Repubblica)

Casili: “Progetto impattante, siamo contrari”. Anche dai banchi regionali del Movimento 5 stelle, con il consigliere Cristian Casili, arriva una forte presa di posizione e contrarietà al nuovo progetto di parco marino. (LeccePrima)

“Giovedì incontrerò l’azienda, che vuole presentarmi il progetto – annuncia l’assessore regionale allo Sviluppo Economico Alessandro Delli Noci – . Quella tra Otranto e Castro personalmente la ritengo non compatibile”. (TeleRama News)

La costruzione di nuovi impianti, però, si scontra sempre più spesso con imprevisti ostacoli sociali o naturali. I lavori per la costruzione del parco eolico si stanno per fermare per il periodo invernale, nei prossimi mesi la battaglia legale tra pescatori e azienda andrà avanti (Avvenire)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr