Chi era l’ambasciatore Luca Attanasio. L’impegno umanitario in Africa, e quella volta che lo andò a trovare Zoro

Chi era l’ambasciatore Luca Attanasio. L’impegno umanitario in Africa, e quella volta che lo andò a trovare Zoro
Open INTERNO

Ucciso insieme al carabiniere Vittorio Iacovacci in un tentativo di rapimento nella mattinata di oggi, 22 febbraio, Attanasio era uno degli ambasciatori italiani più giovani del mondo.

L’ambasciatore della Repubblica Democratica del Congo, Luca Attanasio, aveva 43 anni.

Attanasio era in missione nella Repubblica del Congo dal 2017, dove stava portando avanti numerosi progetti umanitari.

Il reportage di Propaganda Live. (Open)

Ne parlano anche altre testate

L’ambasciatore italiano nella Repubblica democratica del Congo Luca Attanasio, rimasto ucciso in un attacco contro un convoglio delle Nazioni Unite nell’est del Paese, era nato a Saronno (Varese) il 23 maggio 1977. (Il Fatto Quotidiano)

È il secondo ambasciatore europeo in carica a essere ucciso nel Paese: il primo era stato nel 1993 il francese Philippe Bernard. Tre persone sono state sequestrate mentre una quarta è stata liberata dalle forze armate, secondo il ministero degli Esteri congolese. (LaPresse)

Come confermato dalla Farnesina, sono rimasti uccisi l'ambasciatore italiano Luca Attanasio ed un carabiniere. È questo l'obiettivo della Monusco, la missione di peacekeeping delle Nazioni Unite nel Paese africano, un cui convoglio oggi è finito sotto attacco nell'est. (Leggo.it)

Attacco in Congo: ucciso l'ambasciatore italiano

L’uomo è deceduto un’ora dopo essere stato soccorso, in ospedale. L'uomo fermato dai carabinieri. I carabinieri di Adria e Porto Viro, in provincia di Rovigo, hanno fermato un 30enne con l’accusa di aver ucciso il padre, 57 anni, a colpi di martello. (LaPresse)

In fascia gialla: Basilicata, Calabria, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Valle Aosta e Veneto. Per il presidente della conferenza della Regioni, Stefano Bonaccini, "è necessario che i provvedimenti restrittivi regionali siano adottati con l'intesa del ministro della Salute". (Yahoo Notizie)

Milano, 22 feb. (LaPresse) – “Con tutti i ministri degli Esteri Ue, abbiamo espresso la nostra vicinanza al ministro Luigi Di Maio e all’Italia per la morte di tre persone nella Repubblica Democratica del Congo fra cui l’ambasciatore italiano Luca Attanasio. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr