Variante indiana, l'infettivologo Matteo Bassetti: "Stiamo continuando a sbagliare, l'India è il Paese al mondo con la più alta mortalità per malattie infettive"

Variante indiana, l'infettivologo Matteo Bassetti: Stiamo continuando a sbagliare, l'India è il Paese al mondo con la più alta mortalità per malattie infettive
Più informazioni:
La7 SPORT

L'infettivologo Matteo Bassetti: "In India si muore ancora di colera, di malaria, le tubercolosi e le gastroenteriti infettive sono all'ordine del giorno, hanno una mortalità infantile impressionante.

Non vorrei che stessimo enfatizzando la variante indiana ma il grande problema è il Covid in un Paese disorganizzato"

(La7)

Su altre fonti

dumping contrattuale, teniamo a precisare che la società SIRCE s.p.a., è estranea a detto fenomeno, avendo applicato alle proprie maestranze, come confermato dalla organizzazione sindacale di categoria, esclusivamente il contratto edile. (La7)

Occorre finirla con l'ipocrisia di vietare cose sensate sapendo che ne succederanno certamente altre molto più rischiose e insensate" Il direttore di Malattie Infettive dell'Ospedale San Martino di Genova, Matteo Bassetti, è intervenuto in merito all'assembramento di migliaia di tifosi nerazzurri che si sono riversati in piazza a Milano dopo la festa Scudetto dell'Inter: "Era ampiamente prevedibile che succedesse. (Calciomercato.com)

Un fatto che, secondo Bassetti, «si poteva evitare magari mettendo un mega schermo a San Siro dove si potevano accogliere 10 mila persone, ordinate con il distanziamento Non capisco perché non sia stato fatto. (Open)

Matteo Bassetti a L'aria che tira: "AstraZeneca anche agli under 60 è una scelta di buonsenso"

Vaccino AstraZeneca, Matteo Bassetti (infettivologo): "Arrivare fino a 50 anni, con ovviamente alcune limitazioni, mi pare una decisione di buonsenso. (La7)

Dobbiamo finirla di vietare le cose di buon senso, come la riapertura degli stadi in sicurezza magari per le ultime giornate del campionato. Sulla questione è intervenuto all’Adnkronos anche direttore della Clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova Matteo Bassetti (Stretto web)

Per questo motivo, ha sottolineato Figliuolo, "è probabile che nell'arco della rolling review si possa valutare l'estensione anche agli under 60 AstraZeneca per gli under 60? (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr