I volontari degli ospedali: "Aprite le Terapie intensive ai parenti dei pazienti gravi"

I volontari degli ospedali: Aprite le Terapie intensive ai parenti dei pazienti gravi
La Repubblica INTERNO

All'ospedale Sacco, uno dei luoghi simbolo del contrasto al Coronavirus, l'ultimo saluto ai pazienti Covid avviene al di là di un vetro.

A undici mesi dall'inizio della pandemia, negli ospedali della Lombardia l'accesso dei parenti alle terapie intensive Covid resta vietato.

Alla Multimedica non è consentito l'accesso nei reparti Covid, ma negli altri reparti le visite ai malati critici sono consentite. (La Repubblica)

Ne parlano anche altre testate

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 205 nuovi casi; a seguire Reggio Emilia (168), Rimini (166), Ferrara (144), Ravenna (143); poi Piacenza (86), Modena (79), Cesena (61). I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 229 (-8 rispetto a ieri), 2.679 quelli negli altri reparti Covid (-51). (News Rimini)

Covid, terapie intensive di nuovo sopra la soglia di allerta Il monitoraggio dell'Agenas rivela che i posti in rianimazione per il Covid-19 hanno superato la soglia del 30% in 9 regioni. A livello nazionale i posti occupati nelle terapie intensive dai pazienti affetti da Covid-19 sono tornati ad aumentare superando di nuovo il limite massimo stabilito dalla cabina di regia degli esperti di Iss e Cts. (Virgilio Notizie)

A superare tale soglia sono 10 regioni, una in più rispetto a una settimana fa: Emilia Romagna (45%), Friuli Venezia Giulia (53%), Lazio (45%), Liguria (42%), Marche (50%), Piemonte (46%), Provincia autonoma di Bolzano (46%), Provincia autonoma di Trento (57%), Puglia (41%) e Veneto (43%). (Rai News)

L'Italia supera la soglia degli 80mila morti per il Coronavirus

Aumentano i ricoveri, salgono a 629 i pazienti nelle strutture sanitarie della regione. 164 sono i ricoveri in aree di semi intensiva, mentre 384 sono i ricoverati in non intensiva. (Vivere Pesaro)

Si tratta di Emilia Romagna (45%), Friuli Venezia Giulia (53%), Lazio (45%), Liguria (42%), Marche (50%), Piemonte (46%), Provincia autonoma di Bolzano (46%), Provincia autonoma di Trento (57%), Puglia (41%) e Veneto (43%). (Open)

Sono 15.774 i tamponi positivi al Coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia. Con le 507 vittime delle ultime 24 ore l'Italia supera la soglia degli 80 mila morti per il Covid-19, secondo i dati del ministero della Salute. (Alto Adige)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr