Turchia-Italia, è 0-0 a fine primo tempo. Tocco di Celik col braccio, gli Azzurri reclamano un rigore

Turchia-Italia, è 0-0 a fine primo tempo. Tocco di Celik col braccio, gli Azzurri reclamano un rigore
La Stampa SPORT

Gli uomini di Mancini sono chiamati a dimenticare un primo tempo dove il muro dei difensori turchi ha retto bene.

A fine primo tempo Immobile ha l’occasione di girarsi in area, ma il destro è centrale e facile da raccogliere per Cakir.

Nella formazione dal primo minuto della Turchia presenti i due “italiani” Demiral e Calhanoglu

Nei primi minuti è difficile, Immobile, Berardi e Insigne cercano la giocata ma vengono murati dai difensori turchi. (La Stampa)

La notizia riportata su altre testate

sondaggio Euro 2020, Italia ok all'esordio: chi è stato il migliore in campo tra gli azzurri? Di seguito le opzioni proposte:. 1) Leonardo Bonucci. 2) Leonardo Spinazzola. (TUTTO mercato WEB)

Imbattibili — La Nazionale continua la sua striscia di partite senza sconfitte: sono diventate 28, con l’ultimo k.o. i record di Chiellini — Gara da ricordare per Giorgio Chiellini (La Gazzetta dello Sport)

Eppure Mehmet Zeki Celik è stato uno dei protagonisti dell’inaspettato successo del Lille in Ligue 1. Lo abbiamo ammirato ieri durante Turchia-Italia, per la verità in netta difficoltà nel confronto con Spinazzola. (CIP)

Immobile svela la frase urlata dopo il gol: “Ce l’ha chiesta Lino Banfi con un messaggio”

Lo stadio pieno, che poi in realtà è mezzo vuoto perché 15mila persone nell’Olimpico sono come una goccia nell’oceano, ma non importa. Perché sulla nazionale di Roberto Mancini, che non a caso veniva da 27 risultati utili consecutivi, ora 28, non c’erano dubbi. (Il Fatto Quotidiano)

Ha chiamato Chiellini ma Giorgio pensava fosse uno scherzo, poi ha mandato un video e il mister ce l'ha fatto vedere a tutti Ci siamo tolti un po' di paura riuscendo a fare un grande secondo tempo. (Corriere dello Sport.it)

Oltre a sottolineare l'importanza di questa vittoria, il bomber della Lazio ha parlato anche di quella particolare esultanza dopo il gol in compagnia dell'amico Lorenzo Insigne. Immobile e Insigne non se lo sono fatti ripetere dando il via a un siparietto a dir poco divertente (Sport Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr