Emergenza pandemia - Covid, la Calabria resta in zona gialla: cambio di colore per Valle d’Aosta e Campania

Emergenza pandemia - Covid, la Calabria resta in zona gialla: cambio di colore per Valle d’Aosta e Campania
LaC news24 INTERNO

Covid Italia, il bollettino. Intanto il Covid continua la sua avanzata.

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza che porterà le due Regioni al cambio di colore, rispettivamente da zona bianca e zona gialla.

La Campania passa in zona gialla e la Valle d'Aosta in zona arancione.

Si salva per un soffio la Calabria che resta in zona gialla.

Sono 186.253 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute

(LaC news24)

La notizia riportata su altre testate

Questo, unito al sempre più alto numero di contagi ed un tasso di incidenza in crescita, hanno fatto scattare la zona gialla. Cosa cambia in zona gialla. A differenza dei precedenti DPCM, quello recentemente varato per il sistema “a colori” della gestione pandemica comporta molte meno restrizione. (il Caudino)

Unica vera sostanziale differenza è il green pass difatti, chi ha il super green pass potrà accedere a qualsiasi attività o evento; quello “base” non basterà più Difatti, da lunedì l’intero territorio cambierà fascia di colore a causa dell’incremento dei contagi. (Spazio Napoli)

“Ci siamo trovati di fronte una posizione incomprensibile e offensiva del governo nazionale rispetto alla Regione Campania – ha sottolineato – Il Governo ha impugnato l’ordinanza della Regione Campania sulle scuole alle 22.15 di domenica sera, le scuole si aprivano il lunedì. (ilgiornalelocale)

Covid, Campania in "zona gialla" dal 17 gennaio: ecco cosa cambia

Nessuna limitazione in merito a eventuale coprifuoco o divieto di spostamenti tra comuni e regioni diverse, mentre prosegue l'obbligo di mascherina anche all'aperto, come, tuttavia, disposto sin dall'estate dalla Regione Campania (SalernoToday)

“Bene la proposta del Mise che esenta le librerie dal controllo del green pass La cabina di regia si è riunita e solo dopo che i tecnici hanno analizzato i numeri il ministro della salute ha firmato le ordinanze. (Italia Oggi)

A differenza dei precedenti Dpcm, quello recentemente varato per il sistema “a colori” della gestione pandemica comporta molte meno restrizione. Ma cosa cambia realmente per i cittadini della Campania a partire da lunedì prossimo? (PUPIA)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr