Maquillage e nuove insegne, Bper rinnova le filiali ex Ubi nelle Marche

Maquillage e nuove insegne, Bper rinnova le filiali ex Ubi nelle Marche
Centropagina ECONOMIA

Ieri mattina, sono iniziate le operazioni di rebranding degli sportelli che riguarderanno nella nostra regione 117 strutture (75 filiali e 42 punti operativi).

I contratti sottoscritti con il Gruppo Intesa Sanpaolo, ai sensi e per gli effetti dell’art

Maquillage e nuove insegne, anche nelle Marche, nelle filiali ex Ubi che BPER Banca ha rilevato a seguito di un accordo siglato lo scorso anno con il Gruppo Intesa San Paolo, passaggio che si concluderà lunedì 22 febbraio quando saranno attivi i nuovi IBAN dei conti correnti. (Centropagina)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Avvio di giornata negativo per BPER Banca. L'istituto ha sottoscritto i contratti definitivi per l’acquisto da IntesaSanpaolo di un compendio aziendale articolato in tre rami d’azienda e composto da 486 filiali e 134 punti operativi (SoldiOnline.it)

In sintesi, è avvenuto il trasferimento a Banca dei rami d’azienda di proprietà di UBI Banca dopo l’accordo con Intesa Sanpaolo, che comprende 587 filiali. Le filiali interessate al passaggio da UBI a Banca cambiano le loro insegne (Money.it)

), il primo giorno di Bper in Provincia di Varese e nell’Area di Malpensa ha comunque retto l’impatto, con tutte le filiali coinvolte nell’operazione risultate operative, al pari degli Atm. D-Day: filiali ok. (malpensa24.it)

Arezzo, 18 filiali e sportelli bancari da Ubi a Bper: migrazione per oltre 35 mila clienti. Le altre agenzie ex Etruria ad Intesa

Grandi cambiamenti per BPER Banca che ieri ha completato il processo di acquisizione di 486 filiali e 134 punti operativi da Intesa Sanpaolo, operazione avviata dopo la fusione di Intesa con UBI. Via a nuovo modello organizzativo. (Wall Street Italia)

Le insegne sono diventate BPER Banca, ma le persone, le condizioni e tutto quello a cui i clienti erano abituati sono rimasti uguali Una volta effettuata l’attivazione della carta prepagata BPER, sarà disponibile il saldo residuo della vecchia carta UBI. (QuiFinanza)

E’ l’atteso “rebranding” delle banche ex Etruria e la migrazione riguarda una bella fetta di aretini, calcolabile tra le 35 mila e le 40 mila unità. La mappa: “Oltre alla storica sede di Corso Italia, apriranno le porte come Bper Banca: Via Romana, Via Edison, l’agenzia dell’Ospedale S. Donato, Via Caravaggio, Ponte alla Chiassa e Indicatore. (Corriere di Arezzo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr