Letta e Di Maio difendono il ddl Zan e Fedez

Letta e Di Maio difendono il ddl Zan e Fedez
ilFormat INTERNO

Letta e Di Maio difendono il ddl Zan e Fedez. Salvini: "Un problema interno alla sinistra". Dal segretario del Pd Enrico Letta alla sindaca di Roma Virginia Raggi al ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

“Ogni artista – aggiunge – deve avere la possibilità di esibirsi liberamente, esprimendo le proprie idee”

Occuparsi di pandemia non vuol dire che non si possono fare battaglie per i diritti, ius soli, come ddl Zan”. (ilFormat)

Se ne è parlato anche su altri media

E cioè sembra che non si possa parlare di temi inerenti ai diritti perché siamo in pandemia”. Abbiamo perso 20 giorni per decidere la calendarizzazione del ddl Zan, quindi non il merito della legge” (Il Fatto Quotidiano)

E ha bollato la polemica come un affare tutto interno alla sinistra: «Un cantante di sinistra litiga coi vertici Rai di sinistra VIDEO Primo maggio, Fedez: "Non pensavo che mio discorso potesse. Fedez, la Rai replica: «Mai chiesti i testi degli artisti. (ilmessaggero.it)

Occuparsi di pandemia non vuol dire che non si possono fare battaglie per i diritti, ius soli, come ddl Zan". Letta sulla stessa linea ma si aspetta dalla Rai 'parole di scuse e chiarimento'. (TGLA7)

Caso Fedez: Letta, “Ci aspettiamo parole di chiarimento e di scuse dalla Rai”

Roma, 2 mag. Lo scrive su Facebook l’ex premier, Giuseppe Conte, leader in pectore del M5S (LaPresse)

Polemica Fedez-Rai, Fratoianni: “Nella Lega campioni di odio”. Anche gli esponenti di Liberi e Uguali hanno commentato i recenti avvenimenti schierandosi dalla parte di Fedez. Il Senato abbia lo stesso coraggio ad approvare subito una legge per cui l’Italia non può più attendere. (Notizie.it )

“Sono disponibile a dibattere con la Lega nel merito, cio’ che trovo sbagliato e’ l’atteggiamento di ostruzionismo – prosegue l’esponente Dem – Abbiamo passato 20 giorni sulla calendarizzazione del Ddl Zan, non sul merito”, conclude Letta Cosi’ Enrico Letta , segretario del Pd, intervistato da Maria Latella a ‘Il caffe’ della domenica’ su Radio 24. (L'Opinionista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr