Ferragnez, perché la politica si genuflette

La Stampa INTERNO

O forse no, forse crescerà e basta.

Attualmente sono un enorme accumulatore di consenso, denaro, potere, talento, un patrimonio che probabilmente prima o poi verrà speso da qualche parte.

Non lo sappiamo, forse non lo sanno neanche loro.

Non lo sappiamo, ma la cosa peggiore che possiamo fare è sottovalutare l’intelligenza e il peso di quel patrimonio.

Questo contenuto è riservato agli abbonati 1€ al mese per 3 mesi Attiva Ora Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito 3,50 € a settimana Attiva Ora Tutti i contenuti del sito,. (La Stampa)

Ne parlano anche altre fonti

«Registro una conversazione, la divulgo senza il consenso dell'interessato, quindi dei dirigenti Rai: sicuramente compio una violazione. A questo risponde l'ex Garante della Privacy Antonello Soro. (leggo.it)

(Adnkronos) - “Non si può morire così. Lo dice il segretario della Lega, Matteo Salvini, commentando l'incidente mortale a Montemurlo dove una mamma di 22 anni, Luana, ha perso la vita mentre lavorava in un'azienda tessile (LiberoQuotidiano.it)

Fatemi sapere", dice Fedez. ", chiede il rapper mentre campeggia sul video un cartello con la scritta: "Sarà mica colpa di Fedez? (Adnkronos)

Le citazioni “omofobe” di Fedez condivise da Sgarbi e la risposta del cantante: «Ho peccato anche io»

“Messaggino per tutti gli amici politici che in questo momento stanno combattendo come delle furie verso il loro nemico numero uno, accusandomi di non aver fatto abbastanza per i lavoratori” dice in alcune stories pubblicate su Instagram. (Il Fatto Quotidiano)

politica. Domani sarà ascoltato in Commissione di vigilanza il direttore di Rai Tre Franco Di Mare che parla di parole gravi, infamanti e infondate da parte del rapper. (TG La7)

Non farà brutto Fedez ma sicuramente è brillante. Il testo contiene molteplici stereotipi, che il cantante non nega e ammette nelle story che in passato “aveva peccato” spiegando il perché:. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr