La protesta dei tassisti blocca il centro a Torino

La protesta dei tassisti blocca il centro a Torino
Più informazioni:
La Stampa INTERNO

Per l'omicidio la Squadra Mobile ha arrestato nei giorni scorsi Luigi Oste, barista di 62 anni che, secondo gli inquirenti coordinati dal pm Chiara Canepa, avrebbe ucciso perché invaghito di una amica della vittima.

Sono in corso da questa mattina le ricerche della pistola utilizza per uccidere la notte di Halloween, in via Gottardo a Torino, Massimo Melis.

Le ricerche si stanno concentrando sul fiume Dora, all'altezza del ponte Carpanini, dove i vigili del fuoco e la polizia stanno dragando il fondale. (La Stampa)

Ne parlano anche altre testate

Il corteo prosegue verso piazza Madonna di Loreto, accanto a piazza Venezia Piazza della Repubblica, a pochi passi dalla stazione Termini, è stata chiusa al traffico. (Il Messaggero)

Ad animare la manifestazione, aperta dallo striscione "Tassisti italiani lavoratori del servizio pubblico", anche la musica, rilanciata da un furgoncino che ha accompagnato tutto il percorso. Tra bandiere dei sindacati, slogan e striscioni, i tassisti protestano contro il Ddl concorrenza colpevole "di deregolamentare ulteriormente il settore". (FirenzeToday)

I tassisti indicano alle persone che hanno bisogno come muoversi e suggeriscono dove e come raggiungere le metropolitane più vicine, o dove poter prendere un autobus Una delegazione di tassisti è presente anche intorno alle altre principali stazioni, a Linate e Malpensa e davanti agli ospedali. (La Repubblica)

Sciopero dei taxi anche a Catania: 14 ore di astensione

Roma, 24 novembre 2021 - E' caos in tutta Italia per lo sciopero dei taxi indetto da Milano a Roma da tutte le sigle sindacali dalle 8 di stamani alle 22. Sono 40.000 le lavoratrici e i lavoratori del comparto taxi in sciopero. (Quotidiano.net)

E siamo convinti verrà esercitato dal comparto taxi secondo le leggi vigenti Lo sciopero indetto da tutte le sigle sindacali contro il ddl Concorrenza, colpevole, secondo loro, di deregolamentare ulteriormente il settore. (Corriere della Sera)

Quattordici ore di astensione dal lavoro per i tassisti che, in tutta Italia, da questa mattina alle 8 stanno già protestando contro le liberalizzazioni approvate dal Governo Draghi. “Se non dovesse cambiare nulla, rispetto a quanto ormai deciso dall’Esecutivo, con l’ingresso nel mercato delle multinazionali della mobilità saremo inglobati all’interno di un sistema dove troveremo a farci concorrenza i gestori dei servizi di noleggio con conducente. (Live Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr